Consulenza o Preventivo Gratuito

Cessazione del rapporto di lavoro


Cessazione del rapporto di lavoro

11/09/2015

Licenziamento senza giusta causa

Qualsiasi discorso che venga intavolato sul licenziamento senza giusta causa non può prescindere dal riferimento all'art. 18 dello Statuto dei lavoratori, ovvero la legge n.300 del 1970, una specie di..

Cessazione del rapporto di lavoro

26/10/2011

Lavoro: procedure conciliative e arbitrali

Colui che intende proporre in giudizio una domanda relativa ai rapporti previsti dall'articolo 409 codice procedura civile può promuovere, anche tramite l’associazione sindacale alla quale aderisce o ..

Cessazione del rapporto di lavoro

13/10/2011

Risoluzione consensuale

Tra le cause di cessazione del rapporto di lavoro vi è anche l'eventuale risoluzione consensuale, laddove datore di lavoro e lavoratore concordino sulla volontà di interrompere il rapporto.Alla risolu..

Cessazione del rapporto di lavoro

14/09/2011

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Per giustificato motivo oggettivo di licenziamento si definisce, in termini strettamente giuridici, la motivazione dell’atto di risoluzione del rapporto di lavoro dipendente per ragioni non riguardant..

Cessazione del rapporto di lavoro

31/08/2011

Lavoro: preavviso

La parte che esercita il diritto di recesso dal contratto di lavoro deve rispettare un periodo di preavviso (articolo 2118 codice civile) intercorrente tra la comunicazione del recesso ed il momento i..

Cessazione del rapporto di lavoro

31/03/2011

Licenziamento per giusta causa

Il datore di lavoro può recedere dal rapporto di lavoro a tempo determinato o da quello a tempo indeterminato, senza rispettare nel secondo caso il termine di preavviso, quando ricorra una “giusta cau..

Cessazione del rapporto di lavoro

31/03/2011

Dimissioni del lavoratore

Con il termine di dimissioni si intende la volontà di cessazione di un rapporto di lavoro espressa dal dipendente.  ..

Cessazione del rapporto di lavoro

31/03/2011

Licenziamento per giustificato motivo soggettivo

Licenziamento: atto di recesso dal contratto di lavoro operato dal datore di lavoro; è un negozio unilaterale recettizio, trattandosi di unilaterale volontà che produce effetti quando il destinatario ..

Cessazione del rapporto di lavoro

10/01/2011

Nullità del licenziamento

Il licenziamento affetto da alcune “patologie ” può essere oggetto di impugnative. Il licenziamento annullabile è il licenziamento mancante di giusta causa o di giustificato motivo. Ove qu..

Cessazione del rapporto di lavoro

10/01/2011

Impugnazione del licenziamento

L’impugnazione consiste in un atto scritto con il quale il lavoratore esprime la volontà di contestare la validità del licenziamento. Il licenziamento può essere impugnato dal lavoratore anche tramite..

Cessazione del rapporto di lavoro

10/01/2011

Revoca del licenziamento

Il datore di lavoro può, prima del giudizio, revocare il licenziamento. La revoca passa attraverso la proposizione al lavoratore della ricostituzione del rapporto di lavoro mediante un atto di revoca ..

Cessazione del rapporto di lavoro

10/01/2011

Licenziamento ad nutum

Il licenziamento costituisce una forma di recesso dal contratto di lavoro attuata unilateralmente dal datore di lavoro. Partendo dal presupposto che il licenziamento deve essere, generalmente, sorrett..