Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Divorzio senza avvocato

del 23/04/2012
CHE COS'È?

Divorzio senza avvocato: definizione

Il divorzio, a differenza della separazione quando è consensuale, anche quando è presentato con domanda congiunta, ovvero con un unico ricorso nel quale le parti concordano sulle regole da dare allo scioglimento del matrimonio, sotto il profilo patrimoniale (assegno di divorziocontributo di mantenimento per i figli) e sotto il profilo personale (affidamento, potestà, eccetera), non perde la sua natura contenziosa, ovvero affida al Tribunale il compito di compiere un giudizio pieno sui presupposti del divorzio e sulle regole proposte congiuntamente dalle parti.

Prof. Avv. Claudio Cecchella
Ordine degli Avvocati di Pisa
Studio Cecchella e Soci


COME SI FA

Come per tutti i procedimenti contenziosi (articolo 82 codice procedura civile), le parti devono farsi comunque rappresentare da un difensore tecnico, avvocato iscritto all’Albo professionale, dopo avere superato un esame di Stato. Al contrario, nella separazione consensuale, per il suo carattere non contenzioso, ma volontario, questa esigenza è esclusa, anche se molti Tribunali impongono anche in essa alle parti di rivolgersi ad un avvocato. Qualora le parti dovessero presentare un ricorso congiunto per divorzio personalmente senza l’ausilio di un avvocato, darebbero origine a un atto radicalmente nullo, a cui il Tribunale dovrebbe dare risposta negativa, respingendo la domanda con una sentenza processuale.


CHI

Come per tutti i procedimenti contenziosi (articolo 82 codice procedura civile), le parti devono farsi comunque rappresentare da un difensore tecnico, avvocato iscritto all’Albo professionale, dopo avere superato un esame di Stato.


FAQ

Il mandato concesso ad un avvocato dopo la presentazione della domanda di divorzio può sanare il vizio processuale?

L’eventuale concessione tardiva di un mandato ad un avvocato, dopo che la domanda è presentata, sanerebbe retroattivamente il vizio (articolo 182, codice procedura civile) e consentirebbe alla domanda di giungere a buon fine, con il suo accoglimento nel merito.
vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

angela

30/05/2012 11:55:56

buon giorno avevo bisogno di avere una informazione presso il tribunale di firenze si puo procedere alla pratica di divorzio senza l'ausilio di un avvocato

Luca

01/09/2012 11:47:35

Buongiorno, dopo una separazione consensuale, senza comunione dei beni, e senza figli, è possibile richiedere il divorzio senza avvocato? e come procedere? visto che non conosco la residenza dell'ex moglie? grazie, saluti.

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e la Privacy
Voglio ricevere le newsletter di Professionisti.it
Voglio ricevere informazioni dai partner di Professionisti.it

DIVORZIO: VOCI CORRELATE

Divorzio: assegno periodico a carico dell’eredità

di Avv. Luisella Saldarini del 18/04/2011

Il divorzio, facendo venir meno lo status di coniuge, produce la necessaria cessazione di tutti i di..

Divorzio: effetti

di del 11/01/2016

La sentenza di divorzio produce effetti diversi che possono variare a seconda delle specifiche circo..

Divorzio breve

di Redazione Professionisti del 01/09/2015

Lo scorso 11 maggio 2015 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo approvato dal Parlamen..

Domanda congiunta di divorzio

di Avv. Luisella Saldarini del 23/04/2012

L'articolo 4, comma 16, legge 1 dicembre 1970, n. 898, prevede la possibilità per i coniugi di propo..

Obblighi dei genitori divorziati

di Avv. Luisella Saldarini del 26/10/2011

La cessazione del vincolo matrimoniale, con la conseguente estinzione dei diritti ed obblighi ineren..