Preventivo Gratuito

Divorzio: diritti successori

del 23/04/2012
CHE COS'È?
Con il divorzio viene meno lo status di coniuge e, conseguentemente, cessano tutti i diritti che la legge riconnette ad esso.
Pertanto il "coniuge divorziato" non ha alcun diritto successorio nei confronti del de cuius, ex coniuge e, non avendo la qualità di erede, non partecipa alla chiamata ereditaria, se non in forza di una specifica disposizione testamentaria.
L'articolo 9 bis legge 1 dicembre 1970, n.898 prevede l'unico modo in cui l'ex coniuge supestite, in assenza di una specifica disposizione testamentaria, possa partecipare alla successione.
L'articolo 9 bis infatti dispone che il beneficiario di somme periodiche di denaro ai sensi dell'articolo 5 della richiamata legge possa richiedere e ricevere, in caso di morte dell'obbligato, un assegno a carico dell'eredità.

Avv. Luisella Saldarini
Ordine degli Avvocati di Como
Associazione Comasca Avvocati

COME SI FA
Qualora il beneficiario di somme periodiche di denaro versi in uno stato di bisogno, ha diritto a ricevere un assegno a carico dell'eredità.
L'ammontare di quest'ultimo terrà conto dell'assegno di divorzio, dell'entità del bisogno e dell'eventuale attribuzione della pensione di reversibilità, nonché del numero, della qualità degli eredi, della loro condizione economica e dell'ammontare delle sostanze ereditarie.

CHI
Può essere richiesto un avvocato dal coniuge divorziato già titolare dell'assegno divorzile, ad eccezione del caso in cui gli obblighi patrimoniali siano stati corrisposti in un'unica soluzione.

vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

laila

22/02/2012 15:53:30

vorrei sposare un cittadino extracomunitario. in caso di divorzio quali sarebbero i miei obblighi dal punto di vista patrimoniale? avrebbe il diritto di avere una parte del patrimonio della mia famiglia?

VOCI CORRELATE
Divorzio breve

di Redazione Professionisti del 01/09/2015

Lo scorso 11 maggio 2015 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo approvato dal Parlamen..

Divorzio: requisiti

di Avv. Elisabetta Fedegari del 12/07/2011

Il divorzio è disciplinato dal codice civile (articolo 149 codice civile), dalla legge 898/1970 (che..

Divorzio: effetti

di del 11/01/2016

La sentenza di divorzio produce effetti diversi che possono variare a seconda delle specifiche circo..

Assegno divorzile

di Avv. Barbara Fracanzani del 23/04/2012

L’assegno divorzile ha natura eminentemente assistenziale e solidaristica postconiugale .L’articolo ..

Divorzio: assegno periodico a carico dell’eredità

di Avv. Luisella Saldarini del 18/04/2011

Il divorzio, facendo venir meno lo status di coniuge, produce la necessaria cessazione di tutti i di..