Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Azioni a tutela della sevitù: azione confessoria

del 15/03/2011
CHE COS'È?

Azioni a tutela della sevitù azione confessoria: definizione

L'azione giudiziaria a difesa di una servitù è l'azione confessoria.
Con essa il titolare di un diritto di servitù chiede al giudice che venga accertato il suo diritto e vengano fatti cessare atti di turbamento dell'esercizio della stesso ovvero ostacoli al suo esercizio (ad esempio l'apposizione di una sbarra all'inizio di un vicolo per in caso di servitù di passaggio).
Mentre l’azione confessoria mira a vedere accertato il "diritto" di servitù, a tutela dello "stato di fatto" con il quale viene esercitata la servitù (ad esempio: il passaggio su un sentiero per la servitù di passo) vi sono le azioni possessorie di reintegrazione e di manutenzione, che sono le stesse che possono essere esercitate anche dal proprietario nel caso di turbativa all'esercizio del suo diritto di proprietà.
Quindi, lo "stato di fatto" del diritto di proprietà ovvero di servitù è tutelato con lo stesso mezzo giudiziario (azione di reintegrazione o manutenzione).

Avv. Maurizio Sala
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Avvocato Maurizio Sala


CHI
Per promuovere l'azione confessoria è necessario rivolgersi ad un avvocato.


vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

PROPRIETÀ E DIRITTI REALI: VOCI CORRELATE

Proprietà: superficie

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

Il diritto di superficie è un diritto reale che limita il diritto di proprietà altrui, in particolar..

Emulazione

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

La proprietà è un diritto su un determinato bene dal quale il proprietario può trarre ogni utilità d..

Proprietà: invenzione

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

L’invenzione è un modo di acquisto a titolo originario della proprietà riferibile alle cose sm..

Proprietà: sottosuolo

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

Secondo i Romani la proprietà del suolo si estende usque ad sidera et usque ad infera, sino alle ste..

Proprietà: detenzione del bene

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

Il titolare di un diritto su una cosa (ad esempio il proprietario) ha un potere sulla cosa stessa. B..