CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Azioni a tutela della proprietà: azione di manutenzione

Ordine degli Avvocati di Milano

Aggiornato al 15/03/2011

CHE COS'È

Il possessore di un immobile, ovvero di un diritto reale sopra un immobile ovvero di una universalità di beni mobili (che consiste in pluralità di cose che appartengono alla stessa persona e hanno una destinazione unitaria come, ad esempio, i libri di una biblioteca) che subisca molestie o turbative nel possesso di tali beni, può chiedere al giudice che esse vengano fatte cessare.
Presupposto per l'azione di manutenzione (oltre, naturalmente, alla molestia o turbativa) è che il possesso sul bene duri ininterrottamente da oltre un anno e non sia stato conseguito con violenza o clandestinamente.
Se il possesso sul bene è avvenuto con violenza o clandestinità la durata del possesso si misura a decorrere dal giorno in cui la violenza o la clandestinità è cessata.
La molestia può anche consistere nello spoglio del bene esercitato in modo non violento o non clandestino (quindi in modo da non consentire l'esercizio dell’azione di spoglio). In questo caso l'azione di manutenzione ha funzione recuperatoria del possesso perduto.
L'azione di manutenzione è consentita solo al possessore di un bene e non anche al detentore.
L'azione di manutenzione è soggetta al un termine di decadenza (vale a dire ad un termine che una volta scaduto fa perdere il diritto alla tutela) di un anno che decorre dalla data dello spoglio ovvero, se esso è clandestino, dalla data della sua scoperta.
Quando vi siano più atti di molestia, ai fini del calcolo del termine di un anno si deve fare riferimento al primo atto di molestia.

Avv. Maurizio Sala
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Avvocato Maurizio Sala

CHI

Per promuovere l’azione di manutenzione è necessario rivolgersi ad un avvocato.


Questa spiegazione ti è stata utile?
Vuoi collaborare a migliorare il contenuto? La spiegazione..

STUDI COMPETENTI SULLA VOCE

Avvocati

Studio Legale Associato Lamarucciola - Gualano

Via Carloni, 10
22100 Como (CO)
Tel. 031301326 - Fax. 0313108098

studiolegale@lamarucciola-gualano.it - www.lamarucciola-gualano.it

IN EVIDENZA
Divorzio, Separazione dei coniugi, Reati contro la famiglia, Reati contro la persona, Violazioni del codice della strada, Compravendita immobiliare, Condominio, Proprietà e diritti reali, Cessazione del rapporto di lavoro, Società cooperativa
Avvocati

Avvocato Filomena Sonia Bortolaso

via Bianchetti, 6
28100 Novara (NO)
Tel. 3457953750 - Fax. 03211593000

sonia.bortolaso@alice.it

Organismi di mediazione e conciliazione

B&B Professione Mediatore S.a.s.

Via Vetera, 8
21100 Varese (VA)
Tel. 031990613 - Fax. 0312289757

info@professionemediatore.it - www.professionemediatore.it

IN EVIDENZA
Locazione abitativa, Successioni, Patti di famiglia, Donazioni, Compravendita immobiliare, Condominio, Proprietà e diritti reali, Locazione commerciale, Conciliazione e mediazione, Responsabilità medica
CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →







VOCI CORRELATE

Espropriazione
Aggiornato al 31/03/2011


Diritto reale
Aggiornato al 31/03/2011


Abitazione
Aggiornato al 31/03/2011


Accessione
Aggiornato al 31/03/2011


Pertinenza
Aggiornato al 22/06/2011


Proprietà: invenzione
Aggiornato al 31/03/2011


[x] chiudi

Proprietà: occupazione
Aggiornato al 31/03/2011



FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline