Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Eternit

del 04/12/2014
CHE COS'È?

Eternit: definizione

Il termine Eternit viene utilizzato per indicare comunemente un composto in cemento-amianto o absesto. Questo materiale è stato  largamente utilizzato in edilizia per le sue eccellenti qualità,  fino a quando ne è stata scoperta la pericolosità per la salute dell'uomo, dovuta soprattutto all'inalazione delle sue polveri che si disperdono nell'ambiente in presenza di manufatti degradati o deteriorati.

COME SI FA
La bonifica o rimozione dei manufatti in Eternit, devono essere effettuate da aziende specializzate, e lo smaltimento in apposite discariche autorizzate.

CHI
In alcuni casi,  lo smaltimento di manufatti  in cemento-amianto, (ad esempio i tetti, se ne consegue il rifacimento della copertura),  comporta la presentazione di una DIA/SCIA in comune, per l'ottenimento delle autorizzazioni edilizie. In taluni casi, bisogna rivolgersi ad un tecnico, architetto, geometra o ingegnere.

vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

COSTRUZIONI EDILIZIE: VOCI CORRELATE

Risanamento conservativo fabbricati

di Arch. Simona Ferradini del 08/01/2014

La legge 457 del 1978 norme per l'edilizia residenziale all'articolo 31 definisce gli interventi edi..

Costruzioni: manutenzione ordinaria

di del 06/03/2012

La manutenzione ordinaria è una tipologia di intervento edilizio comportante opere di riparazione, r..

Contratti di appalto

di Geom. Alice Cominazzini del 12/10/2011

Il contratto d'appalto è un documento sottoscritto tra due parti: appaltatore (impresa) e committent..

Recupero sottotetto

di Arch. Simona Ferradini del 06/03/2012

Il recupero sottotetto è la trasformazione delle superfici non abitabili situate nel sottotetto dei ..

Edilizia residenziale

di Arch. Massimiliano Margutti del 19/11/2013

Con il termine edilizia residenziale, ci si riferisce a tutti quegli interventi di iniziativa pubbl..