Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Crisi aziendale

del 21/06/2012
CHE COS'È?

Crisi aziendale: definizione

Quando si parla di crisi si intende generalmente un cambiamento, per lo più connotato negativamente, che genera un movimento complesso nell’entità coinvolta, l'organizzazione e che determina l’urgenza di un'immediata capacità decisionale, unita alla necessità di scegliere le modalità più appropriate per affrontare l’imprevisto. Le scelte immediate sono cruciali poiché la crisi espone al rischio elevato di fraintendimenti e mette in discussione la linearità delle posizioni e l’ordinario universo simbolico di riferimento. Non si può scegliere, tuttavia, senza un’adeguata preparazione sensibile ai campanelli d’allarme, un background di conoscenze relative al contesto ambientale e una pianificazione strategica opportuna, in quanto la crisi polverizza le strutture normali di risposta e sembra rendere impossibile una buona comunicazione.

COME SI FA
La crisi aziendale è un evento imprevisto, minaccioso e destabilizzante con il quale le imprese oggigiorno si devono costantemente confrontare a causa della continua evoluzione ambientale, che richiede valori quali rapidità di risposta, immediatezza operativa, velocità di transazioni, competenza nella risoluzione e razionalizzazione delle risorse tecniche e umane. Il tempo è vitale e le informazioni ne scandiscono lo scorrere, poiché la loro trasmissione e gestione rappresenta un patrimonio preziosissimo e per certi aspetti vitale, determinante fonte di incontro tra la varietà dei pubblici coinvolti nella situazione inattesa

CHI
Nei casi dicrisi aziendale, l’intervento di un manager temporaneo è sicuramente la soluzione più efficace.
Un manager esterno avrà un approccio al problema pratico e concreto, senza essere coinvolto da relazioni personali interne o da vissuti aziendali, avendo come unico obiettivo il risultato nei tempi più brevi.
Non a caso tutte le ristrutturazioni di successo sono state realizzate con l’intervento di un nuovo manager che ha rilevato l'azienda o che è stato incaricato di ricoprire ruoli di alta direzione.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

IMPRESA : VOCI CORRELATE

Società interim management

di del 18/12/2013

Una società di Interim Management è una struttura che offre alle aziende la possibilità di avvalersi..

Sviluppo aziendale

di del 21/06/2012

Con il termine sviluppo aziendale si identifica l'operazione e il periodo durante il quale si proc..

Statuti sociali

di Avv. Paolo Fortina del 03/04/2012

Lo statuto (dal latino “statutu”, ovvero “decreto”, “decisione”) è l'atto che disciplina l'organizza..

Facility management

di del 21/06/2012

Migliaia di piccole e grandi imprese nel mondo hanno capito che per aumentare i profitti bisogna rid..

Temporary manager

di del 21/06/2012

Con la definizione di management temporaneo si intende la gestione temporanea di una o più attività ..