Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Separazione: revisione delle disposizioni sui figli

del 16/01/2013
CHE COS'È?

Separazione revisione delle disposizioni sui figli: definizione

L’ art. 155ter  del Codice Civile intitolato “Revisione delle disposizioni concernenti l’affidamento dei figli” stabilisce che i genitori separati hanno diritto di chiedere in ogni tempo la revisione delle disposizioni imposte dal Giudice o degli accordi presi in sede di separazione consensuale che riguardano l’affidamento dei figli, l’esercizio della potestà su di essi, la misura e le modalità del contributo al mantenimento.

 


COME SI FA

L’interessato può presentare apposito ricorso presso il Tribunale del luogo di residenza dell’ex coniuge allegando stato di famiglia e di residenza dei coniugi, copia autentica del verbale di separazione consensuale omologata o copia autentica della sentenza di separazione. La modificazione delle condizioni di separazione può avvenire anche concordemente mediante un accordo stragiudiziale o con un ricorso giudiziale congiunto.

Il coniuge che chiede la revisione dei provvedimenti adottati in sede di separazione è tenuto a provare che vi è stato un cambiamento della situazione rispetto al momento della separazione tale da giustificare un mutamento delle condizioni precedentemente stabilite in ragione del superiore interesse dei figli


CHI
Per richiedere la modifica delle condizioni di separazione è necessaria l’assistenza dell’Avvocato

vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

SEPARAZIONE DEI CONIUGI: VOCI CORRELATE

Separazione: effetti sui figli

di Avv. Roberto Pelos del 18/04/2012

La separazione coniugale è un evento sempre più diffuso e con il quale sempre più bambini si confron..

Mantenimento dei figli di separati

di Avv. Vanda Cappelletti del 24/05/2011

I genitori devono provvedere al mantenimento dei figli fintanto che questi non hanno acquisito l’ind..

Affidamento condiviso dei figli

di Avv. Simone Scelsa del 09/02/2012

L’affido condiviso è stato introdotto dalla legge n. 54 dell’8 febbraio 2006 e ha innovato profondam..

Separazione: riconciliazione

di Avv. Michele Catarozzo del 04/11/2015

La riconciliazione coniugale rappresenta il risultato auspicato dal legislatore per la separazione. ..

Separazione: capacità reddituale dei coniugi

di Dott. Marco Corvino del 22/11/2011

Per capacità reddituale dei coniugi s'intende quella situazione economica che viene presa in conside..