Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Progettazione architettonica di gallerie commerciali

del 07/10/2011
CHE COS'È?

Progettazione architettonica di gallerie commerciali: definizione

La progettazione architettonica di una galleria commerciale (Mall) è l'ideazione di uno spazio collettivo, posto all'interno di un centro commerciale, che funge da percorso su cui affacciano tutti i negozi presenti nel centro.

Arch. Carlo Cominazzini
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano
Arcom3 Architettura e Multimedia Srl

COME SI FA
La galleria commerciale rappresenta, in uno spazio normalmente chiuso, una strada urbana a vocazione commerciale.
Il progettista dovrà dunque considerare la galleria commerciale alla stregua di una via urbana, con tutte quelle implicazioni e valutazioni di carattere urbanistico e di arredo che si dedicano per situazioni analoghe: la creazione di percorsi con slarghi di sosta e piazze con elementi di arredo urbano di design (sedute, getta rifiuti, fontane, segnaletica a mezzo di totem o cartelli indicatori, eccetera).
La scelta dei materiali dovrà essere mirata alla loro durabilità e resistenza nel tempo, nonché alla manutenzione che dovrà risultare facile e poco costosa. 
Per questo dovranno essere adottati preferibilmente pavimenti di tipo lapideo piuttosto che in gres porcellanato e rivestimenti protetti almeno fino ad altezza urto dei carrelli.
L'illuminazione diurna della galleria dovrà essere possibilmente di tipo naturale, adottando vetrate a lucernario altamente selettive per il comfort del pubblico in ogni stagione; si dovranno in ogni caso evitare i fastidiosi riflessi sulle vetrine dei negozi. L'illuminazione serale dovrà essere alta e diffusa ma non violenta, non dovrà arrecare disturbo alla visibilità delle vetrine e dovrà essere rispettosa dell'ambiente con bassi consumi e materiali non inquinanti.
Sarà inoltre compito primario del progettista dare ordine alle varie decine di insegne presenti nelle vetrine, con indicazioni precise circa il loro posizionamento, l'altezza e le dimensioni.
La progettazione di una galleria commerciale si svolge sostanzialmente in tre fasi:

  • un progetto preliminare nel corso del quale il progettista, con l'assistenza delle società di commercializzazione e in sinergia con la progettazione globale del centro, redige i percorsi viari che saranno la base della galleria commerciale;
  • un progetto di massima ove il progettista “vestirà” la galleria e ne rappresenterà l'immagine attraverso schizzi prospettici, rendering eccetera;
  • un progetto esecutivo nel quale il progettista svilupperà in dettaglio le proposte progettuali con elaborati grafici che rappresenteranno chiaramente le scelte riguardo i materiali, le misure, le quote, gli schemi impiantistici e quant'altro indispensabile alla “cantierizzazione” del progetto.

CHI
La progettazione di una galleria commerciale è parte integrante della progettazione globale di un centro commerciale e nasce dalla collaborazione sinergica di più componenti:

  • il progettista generale del centro commerciale;
  • la società di commercializzazione;
  • il pilotaggio del centro;
  • il progettista della galleria commerciale, ovvero il curatore degli interni del centro.
Ingegneri, architetti e designer d'interni, esperti e con maturata esperienza nel settore dei centri commerciali, sono le figure maggiormente idonee alla progettazione di gallerie commerciali.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DI EDIFICI COMMERCIALI: VOCI CORRELATE

Contract

di Arch. Carlo Cominazzini del 24/07/2012

Contract viene così definito in Italia il sevizio di fornitura “Chiavi in mano” normalmente riferit..

Progettazione sale da spettacolo

di Geom. Alice Cominazzini del 25/11/2011

La definizione di sale da spettacolo è in generale utilizzata per indicare tutti i locali aperti al ..

Progettazione di locali tematici

di Arch. Carlo Cominazzini del 24/11/2011

La definizione di locale a tema è utilizzata per indicare quel genere di ambienti (ristoranti, steak..

Progettazione architettonica di parchi commerciali

di Arch. Carlo Cominazzini del 26/09/2011

La progettazione architettonica di un parco commerciale è la fase di ideazione, successiva all'iter ..

Progettazione architettonica di stand fieristici e stand espositivi

di Arch. Carlo Cominazzini del 19/10/2011

La progettazione di uno stand è l'operazione preliminare atta a condurre all'allestimento di aree es..