Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Accertamenti fiscali: definizione agevolata delle sanzioni

del 10/01/2012
CHE COS'È?

Accertamenti fiscali definizione agevolata delle sanzioni: definizione

La definizione agevolata delle sanzioni è un istituto deflattivo “parziale” che consente al contribuente di definire il solo aspetto sanzionatorio della pretesa tributaria, riservandosi la possibilità di radicare il contenzioso tributario innanzi alla Commissione Tributaria con riferimento alle sole maggiori imposte accertate. 
Questo istituto comporta una riduzione delle sanzioni pari a 1/3 dell’irrogato. 
La definizione agevolata riguarda unicamente le sanzioni di natura non penale e non è ammessa per definire le sanzioni previste in caso di indebita compensazione di crediti inesistenti.

Rag. Walter Flavio Camillo
Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Monza e Brianza
Studio Camillo

COME SI FA
I versamenti devono essere effettuati entro il termine previsto per la proposizione del ricorso all'Ufficio Finanziario presso banche, poste o concessionari, utilizzando: 
  • il Modello F24 per le imposte sui redditi, le relative imposte sostitutive, l'Irap, l'Iva e l'imposta sugli intrattenimenti;
  • il Modello F23 per l'imposta di registro e per gli altri tributi indiretti.

CHI
La procedura può essere attivata a seguito del comportamento concludente del contribuente.

FAQ

Posso rateizzare il pagamento delle somme dovute?

No, non è prevista la rateizzazione in quanto le sanzioni costituiscono solo una parte dell’atto di accertamento.

Per il pagamento delle somme dovute devo presentare una garanzia?

No, in quanto il pagamento delle sole sanzioni deve essere effettuato in unica soluzione.

La definizione agevolata è stata perfezionata; nel caso di eventuale sentenza favorevole posso comunque avanzare pretese di rimborso?

No, il perfezionamento della definizione agevolata preclude al contribuente la possibilità di avanzare pretese di rimborso delle sanzioni pagate, poiché si estingue irrevocabilmente l’obbligazione tributaria limitatamente alle sanzioni. Anche in caso di successiva sentenza favorevole al contribuente le sanzioni pagate per la definizione agevolata non potranno essere rimborsate.

Se con un unico atto sono state irrogate autonome e distinte sanzioni è possibile definire anche soltanto una o alcune di esse?

Sì, qualora il soggetto intenda definire solo alcune violazioni dovrà individuare nell'atto di contestazione l’importo delle sanzioni ad esse relative e provvedere al loro versamento in misura ridotta entro il termine per la proposizione del ricorso (circolare 11/E del 19 febbraio 2008 dell’Agenzia delle Entrate).
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

ACCERTAMENTI FISCALI: VOCI CORRELATE

Accertamenti fiscali: spesometro

di del 06/02/2012

La Manovra d’estate per il 2010 ha introdotto l’obbligo di comunicare all'Amministrazione Finanziari..

Accertamenti fiscali: studi di settore

di Dott. Rag. Nino Maffia del 25/05/2011

Lo studio di settore anzi gli studi di settore sono indicatori di normalità economica. Tali strument..

Accertamenti fiscali: parametri di legge

di del 03/01/2011

Problema: le vostre scritture contabili sono regolari, ma il fisco può controllare le caratteristich..

Accertamento fiscale imposte autoliquidate

di Rag. Michelangelo Messina del 03/01/2011

L'inadempimento dell'obbligazione tributaria dà all'amministrazione la possibilità, in caso di rifiu..

Adesione integrale agli inviti al contraddittorio

di Rag. Walter Flavio Camillo del 18/05/2011

Con l’adesione integrale agli inviti al contraddittorio il contribuente accetta integralmente le rip..