Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Accertamenti fiscali: redditometro

del 04/01/2012
CHE COS'È?
Il redditometro è uno strumento di controllo che può portare ad un accertamento sintetico. E' applicabile alle sole persone fisiche e concerne le sole imposte sul reddito.

Rag. Angelo Galdenzi
Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pesaro e Urbino
B&G Associati - Studio Commerciale Associato Balestieri-Galdenzi

COME SI FA
Lo strumento verifica specifici elementi indicativi di capacità contributiva, definiti sia in funzione del nucleo familiare (coppie o single differenziati in base all’età, alla presenza o meno di figli, al numero di figli, eccetera) che dell'area territoriale di appartenenza geografica (nord ovest, nord est, centro, sud e isole).
Per la stima del reddito vengono prese in considerazione più di cento voci indicative della capacità di spesa, divise in sette categorie: abitazione (abitazione principale, altre abitazioni, mutui, ristrutturazioni, collaboratori domestici, arredi, utenze, eccetera); mezzi di trasporto (auto, minicar, caravan, moto, barche, eccetera); contributi e assicurazioni (contributi previdenziali, responsabilità civile, incendio e furto, vita, eccetera); istruzione (asili nido, scuola per l’infanzia, primaria e secondaria, corsi di lingue straniere, master, eccetera); attività sportive e ricreative e cura della persona (sport, iscrizioni a circoli, cavalli, abbonamenti pay-tv, alberghi, centri benessere, eccetera); altre spese significative (oggetti d’arte e antiquariato, gioielli, donazioni, eccetera); investimenti immobiliari e mobiliari netti (valutazione separata fra biennio precedente e anno di stima).
Se le spese, come definite dallo strumento, sono superiori al reddito, viene rilevata una situazione di “non coerenza” che, a seconda dell'entità dello scostamento, genererà una presunzione di evasione bassa, media o alta.
Nel primo caso potrebbe non esserci alcuna conseguenza, nel secondo caso il contribuente verrà invitato a fornire adeguati chiarimenti, in assenza dei quali si vedrà notificato un accertamento sintetico basato sulle spese sostenute o su un diverso strumento presuntivo attualmente ancora in fase di studio.

CHI
E' applicabile alle sole persone fisiche residenti, indifferentemente dalla circostanza che queste abbiano o meno presentato la dichiarazione dei redditi.

FAQ
Redditometro e riccometro sono la stessa cosa?
Fate attenzione: non bisogna confondere il redditometro con il riccometro (ufficialmente ISE, Indicatore della Situazione Economica) utilizzato per verificare il diritto ad alcune agevolazioni sociali, come la riduzione delle tasse universitarie.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e la Privacy
Voglio ricevere le newsletter di Professionisti.it
Voglio ricevere informazioni dai partner di Professionisti.it
VOCI CORRELATE
Accertamento con adesione

di Rag. Walter Flavio Camillo del 11/01/2012

L’accertamento con adesione (detto anche concordato) è normato dal decreto legislativo 19 giugno 199..

Adesione integrale ai processi verbali di constatazione

di Rag. Walter Flavio Camillo del 18/05/2011

Il processo verbale di constatazione (PVC) viene redatto a seguito della chiusura della fase di ispe..

Accertamento anticipato

di Dott. Stefano Martini del 22/02/2012

Lo statuto del contribuente stabilisce all'articolo 12 che il contribuente ha diritto di comunicare ..

Accertamento induttivo

di Dott. Rag. Nino Maffia del 30/05/2011

E’ un metodo di accertamento diverso da quello cosiddetto analitico in quanto può essere adottato so..

Accertamenti fiscali: controllo formale

di Rag. Michele Vaccariello del 24/05/2011

Il controllo formale delle dichiarazioni è disciplinato dall'articolo 36/ter del Decreto Presidente ..