Preventivo Gratuito

Accertamenti fiscali: redditometro

del 04/01/2012
CHE COS'È?
Il redditometro è uno strumento di controllo che può portare ad un accertamento sintetico. E' applicabile alle sole persone fisiche e concerne le sole imposte sul reddito.

Rag. Angelo Galdenzi
Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Pesaro e Urbino
B&G Associati - Studio Commerciale Associato Balestieri-Galdenzi

COME SI FA
Lo strumento verifica specifici elementi indicativi di capacità contributiva, definiti sia in funzione del nucleo familiare (coppie o single differenziati in base all’età, alla presenza o meno di figli, al numero di figli, eccetera) che dell'area territoriale di appartenenza geografica (nord ovest, nord est, centro, sud e isole).
Per la stima del reddito vengono prese in considerazione più di cento voci indicative della capacità di spesa, divise in sette categorie: abitazione (abitazione principale, altre abitazioni, mutui, ristrutturazioni, collaboratori domestici, arredi, utenze, eccetera); mezzi di trasporto (auto, minicar, caravan, moto, barche, eccetera); contributi e assicurazioni (contributi previdenziali, responsabilità civile, incendio e furto, vita, eccetera); istruzione (asili nido, scuola per l’infanzia, primaria e secondaria, corsi di lingue straniere, master, eccetera); attività sportive e ricreative e cura della persona (sport, iscrizioni a circoli, cavalli, abbonamenti pay-tv, alberghi, centri benessere, eccetera); altre spese significative (oggetti d’arte e antiquariato, gioielli, donazioni, eccetera); investimenti immobiliari e mobiliari netti (valutazione separata fra biennio precedente e anno di stima).
Se le spese, come definite dallo strumento, sono superiori al reddito, viene rilevata una situazione di “non coerenza” che, a seconda dell'entità dello scostamento, genererà una presunzione di evasione bassa, media o alta.
Nel primo caso potrebbe non esserci alcuna conseguenza, nel secondo caso il contribuente verrà invitato a fornire adeguati chiarimenti, in assenza dei quali si vedrà notificato un accertamento sintetico basato sulle spese sostenute o su un diverso strumento presuntivo attualmente ancora in fase di studio.

CHI
E' applicabile alle sole persone fisiche residenti, indifferentemente dalla circostanza che queste abbiano o meno presentato la dichiarazione dei redditi.

vota  

VOCI CORRELATE
Adesione integrale agli inviti al contraddittorio

di Rag. Walter Flavio Camillo del 18/05/2011

Con l’adesione integrale agli inviti al contraddittorio il contribuente accetta integralmente le rip..

Adesione integrale ai processi verbali di constatazione

di Rag. Walter Flavio Camillo del 18/05/2011

Il processo verbale di constatazione (PVC) viene redatto a seguito della chiusura della fase di ispe..

Accertamenti fiscali: spesometro

di del 06/02/2012

La Manovra d’estate per il 2010 ha introdotto l’obbligo di comunicare all'Amministrazione Finanziari..

Acquiescenza

di Rag. Walter Flavio Camillo del 01/06/2011

L’acquiescenza presuppone la rinuncia all'impugnazione dell’atto di accertamento. Aderendo a questo ..

Accertamento induttivo

di Dott. Rag. Nino Maffia del 30/05/2011

E’ un metodo di accertamento diverso da quello cosiddetto analitico in quanto può essere adottato so..