Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Adesione integrale agli inviti al contraddittorio

del 18/05/2011
CHE COS'È?

Adesione integrale agli inviti al contraddittorio: definizione

Con l’adesione integrale agli inviti al contraddittorio il contribuente accetta integralmente le riprese dell’Ufficio, rinunciando al contraddittorio ed al futuro contenzioso. In tal modo il contribuente ottiene una riduzione delle sanzioni applicate pari ad 1/6 del minimo.

Rag. Walter Flavio Camillo
Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Monza e Brianza
Studio Camillo

COME SI FA
Il contribuente che intende accedere alla definizione integrale dell’invito deve: 
  1. versare le somme dovute, o la prima rata, entro il quindicesimo giorno precedente la data fissata per il contraddittorio; 
  2. comunicare l’avvenuta definizione all'Ufficio, allegando la quietanza dell’avvenuto pagamento della prima o unica rata di quanto dovuto.

CHI
La procedura deve essere attivata dal contribuente con un apposito modello approvato con provvedimento direttoriale dell’Agenzia delle Entrate del 03/08/2009. 
La definizione si perfeziona mediante il pagamento delle somme dovute, indicate nell'invito a comparire trasmesso dall’Agenzia, da effettuarsi entro il quindicesimo giorno precedente la data di fissazione del contraddittorio.

FAQ

Posso rateizzare il pagamento delle somme dovute?

Sì. E’ possibile pagare con un massimo di 8 rate trimestrali di pari importo oppure 12 rate se le somme dovute sono superiori ad euro 51.645,69.

Per il pagamento delle somme dovute devo presentare una garanzia?

Evidentemente no, perché il pagamento delle pretese erariali avviene anticipatamente all’emissione dell’eventuale atto esecutivo.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

ACCERTAMENTI FISCALI: VOCI CORRELATE

Accertamento fiscale imposte autoliquidate

di Rag. Michelangelo Messina del 03/01/2011

L'inadempimento dell'obbligazione tributaria dà all'amministrazione la possibilità, in caso di rifiu..

Accertamenti fiscali: spesometro

di del 06/02/2012

La Manovra d’estate per il 2010 ha introdotto l’obbligo di comunicare all'Amministrazione Finanziari..

Accertamento con adesione

di Rag. Walter Flavio Camillo del 29/06/2016

L’accertamento con adesione (detto anche concordato) è normato dal decreto legislativo 19 giugno 199..

Accertamenti fiscali: autotutela

di del 04/10/2011

L'autotutela consta nella possibilità, da parte dell'amministrazione, di auto correggersi nel moment..

Accertamenti fiscali: controllo formale

di Rag. Michele Vaccariello del 24/05/2011

Il controllo formale delle dichiarazioni è disciplinato dall'articolo 36/ter del Decreto Presidente ..