Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Diritti e doveri dei coniugi

del 05/04/2012
CHE COS'È?

Diritti e doveri dei coniugi: definizione

Innanzitutto è necessario rammentare che il matrimonio è ordinato sulla eguaglianza morale e giuridica dei coniugi. 
La riforma del diritto di famiglia del 1975 ha sostituito gli articoli da 143 a 148 codice civile, dedicandoli ai "diritti e doveri che nascono dal matrimonio". 
Il primo e fondamentale principio dei rapporti coniugali è quello per cui con il matrimonio il marito e la moglie acquistano gli stessi diritti e assumono i medesimi doveri, articolo 143 codice civile.
In sintonia con il principio di eguaglianza l'articolo 144 codice civile impegna i coniugi a concordare tra loro l'indirizzo della vita famigliare e la residenza della famiglia secondo le esigenze di entrambi e quelle preminenti della famiglia stessa. In caso di disaccordo ciascuno dei coniugi può rivolgersi all'autorità giudiziaria per richiedere di raggiungere una soluzione concordata, articolo 145 codice civile. 
L'articolo 143 bis codice civile prevede un'eccezione alla regola dell'uguaglianza tra i coniugi, in quanto stabilisce l'aggiunta del cognome maritale a quello della moglie.
In virtù dell'articolo 143, comma 2, codice civile dal matrimonio derivano l'obbligo reciproco alla fedeltà, assistenza, collaborazione e coabitazione. Infine, si evidenzia la parità tra i coniugi anche sul piano dei rapporti patrimoniali, in quanto sono tenuti entrambi a contribuire ai bisogni della famiglia, ovviamente, in relazione alle proprie sostanze e alla propria capacità di lavoro professionale o casalingo.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

MATRIMONIO: VOCI CORRELATE

Divieto temporaneo di nuove nozze

di Avv. Monica Mores del 29/06/2012

Il divieto temporaneo di nuove nozze è un istituto disciplinato dal nostro codice civile (art. 89) c..

Matrimonio contratto con dolo

di del 02/08/2017

Il matrimonio contratto con dolo può essere impugnato. Si parla di dolo per indicare un raggiro o un..

Comunione legale dei beni

di Avv. Maria Rosaria Santulli del 07/01/2013

Nel nostro ordinamento, in assenza di altro accordo, tra i coniugi vige il regime di comunione legal..

Regime patrimoniale tra i coniugi

di Avv. Luisella Saldarini del 05/04/2012

lI regime patrimoniale è l'insieme delle regole e dei principi previsti dal legislatore per regolare..

Abbandono del tetto coniugale

di Avv. Monica Mores del 30/08/2017

L’abbandono del tetto coniugale costituisce la violazione di un obbligo derivante dal matrimonio: ai..