Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Divieto temporaneo di nuove nozze

del 29/06/2012
CHE COS'È?

Divieto temporaneo di nuove nozze: definizione

Il divieto temporaneo di nuove nozze è un istituto disciplinato dal nostro codice civile (art. 89) che prevede che la donna non può risposarsi se non sono ancora trascorsi 300 giorni dallo scioglimento del precedente matrimonio.

La norma, in tal modo, intende evitare conflitti tra diverse presunte paternità.

 


CHI

Solo alla donna è preclusa la possibilità di addivenire a nuove nozze se non dopo essere decorsi i 300 giorni previsti dal codice civile.

 


vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

MATRIMONIO: VOCI CORRELATE

Matrimonio

di del 26/07/2016

Il matrimonio è un negozio giuridico che indica l'unione tra due o più persone: tale unione può esse..

Abbandono del tetto coniugale

di Avv. Monica Mores del 30/08/2017

L’abbandono del tetto coniugale costituisce la violazione di un obbligo derivante dal matrimonio: ai..

Comunione legale fra coniugi

di Avv. Luisella Saldarini del 08/07/2016

Nel caso in cui i coniugi non stipulino alcuna convenzione matrimoniale, si applicherà automaticamen..

Matrimonio: impedimenti

di del 30/01/2013

Il matrimonio è un atto avente come effetto la costituzione dello stato coniugale e come causa l'uni..

Promessa di matrimonio: effetti

di Dott. Alessandro Pantoli del 10/04/2012

L'Istituto, pur di origini e tradizioni storiche, rimane inserito all’interno del nostro codice civi..