Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Cessazione della locazione

del 27/01/2012
CHE COS'È?

Cessazione della locazione: definizione

La cessazione del contratto di locazione può avvenire per differenti motivi, alcuni dei quali potremmo definire "fisiologici", ossia legati ad elementi naturali del contratto, quali ad esempio scadenza del termine, mutuo consenso delle parti anche se precedentemente alla scadenza del termine di durata contrattualmente stabilito, mancato rinnovo del contratto.
La cessazione del contratto di locazione può altresì avvenire a seguito di eventi "patologici", che turbano l'originario assetto contrattuale, quali, ad esempio, il mancato pagamento dei canoni da parte del conduttore che possono portare al rilascio coattivo dell'immobile a seguito di azione giudiziaria promossa dal proprietario (sfratto per morosità).

Avv. Luca Amati
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Amati, Biavaschi e Associati


COME SI FA

In caso di cessazione dovuta ad elementi "patologici" il locatore dovrà compiere, con l'assistenza di un legale, i passi idonei per ottenere la liberazione dell’immobile.


CHI

In caso di azione giudiziale è necessaria l’assistenza di un legale.


FAQ

Nel caso di contratto di locazione ad uso abitativo (4 anni + 4) è possibile prevedere contrattualmente la facoltà del conduttore di recedere anticipatamente pur senza giusto motivo?

Sì, è possibile prevedere tale facoltà (ad esempio: recesso a partire dal terzo anno) attraverso idonea negoziazione con il locatore; in ogni caso sarà fatto salvo il periodo cosidetto di preavviso pari a mesi 6.
vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

Toni

10/05/2012 17:58:29

Salve vivo a Roma in una casa con un amico, abbiamo un contratto di locazione ad uso abitativo 4+4 intestato ad entrambi il quale non prevede di lasciare la casa prima di 4 anni. Attualmente è passato quasi un anno e per esigenze varie tra gennaio e marzo dovremmo lasciare casa. Qual'è la migliore soluzione?
In attesa di una risposta anticipatamente la ringrazio.

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

LOCAZIONE ABITATIVA: VOCI CORRELATE

Locazione: disdetta

di Avv. Luca Amati del 02/02/2012

Il contratto di locazione può essere disdettato da entrambe le parti (locatore e locatario) nel risp..

Locazione: novazione

di del 28/11/2017

Riprendendo la definizione del codice civile, si parla di novazione nel momento in cui le parti rico..

Locazione: sublocazione

di del 06/11/2017

La sublocazione è il contratto attraverso cui il conduttore della cosa locata attribuisce il suo god..

Locazione: inadempimento

di Avv. Pierfrancesco Viti del 15/11/2012

L'inadempimento nel contratto di locazione può essere definito come il mancato rispetto delle parti ..

Locazione: avviamento

di del 26/04/2016

L'indennità di avviamento per la locazione commerciale è normata dall'articolo n.34 della legge 392/..