Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Elenco formalità catastali

del 16/01/2017
CHE COS'È?

Elenco formalità catastali: definizione

L'elenco delle formalità catastali rappresenta la prima fase di un'ispezione ipocatastale: si tratta, in sostanza, di una lista che riporta diverse informazioni. In particolare, con l'ispezione telematica sono segnalati gli estremi dell'ispezione, la data, il numero e le prime sei lettere del codice fiscale della persona che deve eseguire l'ispezione, mentre la voce "situazione aggiornamento" corrisponde all'indicazione del periodo di tempo interpellato a fronte della richiesta. L'elenco delle formalità catastali comprende, inoltre, i dati della richiesta, vale a dire i dati inseriti per l'ispezione e le restrizioni eventualmente previste, e l'elenco degli omonimi, che indica i soggetti omonimi per cui l'elenco delle formalità è stato estrapolato; omonimi che sono stati selezionati dall'operatore. Se è vero, infatti, che anche il sistema informatico potrebbe rendersi conto di avere a che fare con degli omonimi, è comunque un incarico dell'operatore accertare se si abbia a che fare con la stessa persona oppure no. Nell'elenco compaiono, inoltre, i volumi repertori, che corrispondono i volumi cartacei che sono stati repertoriati e che sono fisicamente presenti nella conservatoria interpellata.


COME SI FA

Come si ottiene un elenco delle formalità catastali?

Un elenco delle formalità catastali può essere richiesto e ottenuto direttamente online, recandosi sul sito del Catasto. Una volta che sono stati inseriti i dati che riguardano il servizio, ci si registra al sito in maniera gratuita e si provvede al pagamento del servizio: dopodiché un tecnico specialista effettua tutte le ricerche del caso e provvede a spedire il documento desiderato con un messaggio di posta elettronica.

Quali sono le caratteristiche dell'elenco delle formalità catastali?

L'elenco delle formalità catastali non è altro che una certificazione che riguarda la pubblicità immobiliare della conservatoria dei registri immobiliari: in altri termini, il primo documento riepilogativo che riguarda un'ispezione ipotecaria e che consente di usufruire delle informazioni relative a tutti i movimenti sui beni immobili dei soggetti intestatari che sono stati trascritti in conservatoria. Si può estrarre l'elenco delle formalità su soggetti giuridici, su soggetti fisici o su immobili; è possibile, inoltre, richiedere un'estrazione incrociata su soggetti e immobili, facendo riferimento alla conservatoria di competenza, che è quella in cui ricadono i beni immobili. Si possono trarre, in questo modo, informazioni differenti in funzione della tipologia di ispezione che si prende in esame; va ricordato che se si fa riferimento ai parametri degli immobili si può avere a che fare unicamente con informazioni relative agli ultimi due decenni. 


CHI
L'operatore che si occupa di un'ispezione ipocatastale.

FAQ

1. Che cos'è l'elenco sintetico delle formalità in cui è presente il soggetto richiesto in ordine cronologico?

Questo elenco costituisce, in realtà, il punto principale dell'elenco delle formalità catastali, in quando include tutte le informazioni di cui si ha bisogno per la prosecuzione dell'ispezione. Si tratta di un elenco numerato in ordine cronologico che riporta gli estremi delle note: il tipo di nota (annotazione, iscrizione o trascrizione), la natura della nota (a favore del soggetto ispezionato o contro il soggetto ispezionato), il numero di registro generale, la data della trascrizione, il numero di registro particolare, la natura giuridica del soggetto (debitore, acquirente, venditore, e così via), la tipologia dell'atto trascritto (ipoteca volontaria, atto tra vivi, e così via), il tipo di acquisizione della nota (che può essere rasterizzata o in formato elettronico) e i documenti successivi correlati, se presenti (in questo modo si può sapere quando è stata cancellata un'ipoteca).
vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

CATASTO E CONSERVATORIA: VOCI CORRELATE

Revisione rendita catastale

di del 19/04/2016

La revisione della rendita catastale può essere richiesta attraverso la presentazione di una specifi..

Zona censuaria

di del 04/12/2015

La zona censuaria costituisce una porzione uniforme di territorio provinciale: può essere rappresent..

Categoria catastale

di Arch. Marco Cavallé del 08/09/2011

Le categorie catastali, nate a seguito della creazione del Nuovo Catasto Edilizio Urbano nel 1939, c..

PREGEO

di del 11/07/2016

PREGEO è l'abbreviazione di PREtrattamento atti GEOmetrici: si tratta di un programma che è stato sv..

Rendita catastale presunta

di del 05/09/2011

La rendita catastale presunta è il valore attribuito ai fini fiscali a tutte le unità immobiliari ca..