Preventivo Gratuito

Riciclaggio

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Il riciclaggio è un reato e lo si commette quando su somme di denaro o su altri beni di origine illecita si compiono delle attività tali da “ripulirli”, impedendo così che l’autorità ne accerti la loro provenienza delittuosa.
(Codice Penale articolo 648-bis)

Avvocato Barbara Bruno
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Avv. Barbara Bruno


COME SI FA

Il riciclaggio non riguarda solo il denaro, ma anche altri valori, altre “utilità”. Si può commettere il reato sostituendo i soldi “sporchi”, provenienti quindi da un altro reato, con altre banconote oppure trasferendoli all’estero, nel tentativo di metterli al sicuro dalle indagini di polizia. Lo stesso può accadere con opere d’arte, o con altri beni. La norma non descrive nello specifico le attività che costituiscono riciclaggio, ma richiede espressamente che le condotte siano caratterizzate da un tipico effetto dissimulatorio: devono cioè risultare dirette in ogni caso ad ostacolare l'accertamento sull'origine delittuosa del denaro, dei beni o delle altre utilità di cui si tratta. Ovviamente, chi effettua quest’opera di “ripulitura” deve essere a conoscenza del fatto che le somme da lui gestite o i beni in suo possesso sono frutto di un reato, pur commesso da altri soggetti.


CHI

In caso di indagini a proprio carico per il reato di riciclaggio è necessario nominare un Avvocato penalista di fiducia, affinché possa verificare la fondatezza dell’accusa, gli elementi raccolti a carico e scegliere la miglior strategia difensiva possibile, magari svolgendo indagini difensive. Sarà utile verificare, con il supporto del Legale, se effettivamente il fatto di cui si è accusati possa rientrare nella descrizione fatta dal Codice Penale e sia quindi qualificabile come reato. Se manca anche un solo elemento, formale o sostanziale, infatti, il reato potrebbe non sussistere.


vota  

VOCI CORRELATE
Rapina

di Avv. Tea Lunari del 04/07/2013

La rapina è un reato contro il patrimonio, previsto dall'art.628 c.p. Lo commette chiunque, per proc..

Truffa

di Avv. Carlo Melzi d'Eril del 31/03/2011

L'articolo 640 codice penale descrive il delitto di truffa nel fatto di chi, con artifici e raggiri,..

Danneggiamento

di Avv. Amerigo Motta del 31/03/2011

Il reato di danneggiamento è disciplinato dal nostro Ordinamento Penale con l'articolo 635 codice pe..

Insolvenza fraudolenta

di Avv. Amerigo Motta del 13/05/2011

Il reato di insolvenza fraudolenta è un delitto contro il patrimonio mediante frode ed è disciplinat..

Furto

di Avv. Elisabetta Fedegari del 14/06/2011

Il furto è il reato contro il patrimonio per antonomasia ed è disciplinato dall’articolo 624 del cod..