Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Condominio: innovazioni

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Condominio innovazioni: definizione

I condomini, tramite l’assemblea di condominio, possono disporre le innovazioni dirette al miglioramento o all’uso più comodo o al maggior rendimento delle cose comuni, purché le stesse non rechino pregiudizio alla stabilità o alla sicurezza del fabbricato o ne alterino il decoro architettonico o rendano talune parti comuni inservibili all’uso o al godimento anche di un solo condomino (articolo 1120 del codice civile).

Avvocato Simone Scelsa
Ordine degli Avvocati di Milano
ACCMS Studio Legale


COME SI FA

Organo deputato a disporre le innovazioni è l’assemblea di condominio che dovrà deliberare con un numero di voti che rappresenti la maggioranza dei partecipanti al condominio e i due terzi del valore dell’edificio (articolo 1136, comma quinto, codice civile).


CHI

I professionisti che forniscono consulenza in materia di parti comuni sono abitualmente l’avvocato, l’amministratore di condominio e il geometra.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

CONDOMINIO: VOCI CORRELATE

Condominio: abbaini

di del 14/12/2016

Gli abbaini sono le aperture presenti sui tetti dei condomini: si tratta di sopraelevazioni che sono..

Condominio: poteri processuali dei condomini

di del 30/10/2015

I poteri processuali dei condomini fanno riferimento sempre all'amministrazione di condominio: egli,..

Condominio: danni

di del 21/09/2017

Può capitare, in un condominio, che uno degli inquilini subisca un danno che sia riconducibile a un ..

Condominio: cortile

di del 04/04/2017

Spesso gli edifici in condominio hanno a disposizione un cortile destinato agli abitanti. Il suo uso..

Condominio: posto auto

di Avv. Simone Scelsa del 16/05/2011

Non esistono norme che direttamente stabiliscano i criteri per la suddivisione degli spazi liberi co..