Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Atteggiamento

del 09/04/2013
CHE COS'È?

Atteggiamento: definizione

Gli atteggiamenti indicano una tendenza valutativa verso eventi, oggetti o persone, che è più profonda di una semplice opinione, perché rimanda a uno stato interno della persona nel quale vi sono anche emozioni e propensioni d'azione.

Gli atteggiamenti sono appresi e durevoli e agiscono come schemi percettivi. Portano con loro anche una valutazione cognitiva che dura nel tempo, con sensazioni emotive favorevoli o sfavorevoli riguardo agli oggetti, persone o situazioni, generando anche precisi comportamenti.

COME SI FA
L'atteggiamento è uno stato mentale, composto da tre componenti principali: cognitiva, emotiva e comportamentale. Nella componente cognitiva e valutativa sono incluse informazioni, credenze, aspetti sperimentali, idee ricevute ecc. 

La parte emotiva e affettiva comprende sia emozioni che sentimenti, mentre la componente comportamentale riflette la tendenza ad agire degli individui. Questi ultimi due elementi distinguono l'atteggiamento dalla semplice opinione.

CHI
Tutti abbiamo degli atteggiamenti. Nella vita sociale la conoscenza che utilizziamo non è mai puramente descrittiva, ma è intrisa anche di emozioni e di valutazioni su oggetti, persone e situazioni e di norme che provengono dal più ampio sistema dei significati sociali, cioè del senso che noi diamo alle cose.

Spesso ci si trincera dietro il proprio carattere considerandolo immutabile (“sono fatto così”) ma il fatto che il carattere non sia modificabile è un falso mito. L'acquisizione di atteggiamenti positivi e favorevoli al lavoro in gruppo sono allenabili attraverso percorsi di sviluppo e costante pratica.

vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

FORMAZIONE E CONSULENZA: VOCI CORRELATE

Outdoor Training

di del 10/10/2012

L’outdoor training è la più antica delle metodologie di formazione esperienziale; nasce infatti into..

Comunicazione persuasiva

di del 27/08/2012

La comunicazione persuasiva è la capacità di attivare un comportamento comunicativo volto a trasmett..

Valutazione come servizio

di Dott. Nardi Antonio del 24/09/2012

Per valutazione si intende quell'azione o quell’insieme di azioni volte a misurare il peso specifico..

Motivazione al lavoro

di del 24/09/2012

Con motivazione al lavoro si può definire quella spinta interiore che permette all’individuo lavorat..

Leadership situazionale

di del 04/07/2013

Se pensiamo ad un'accezione più ampia del termine leadership, designa la capacità di influire su alt..