Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Clima Organizzativo

del 24/09/2012
CHE COS'È?

Clima Organizzativo: definizione

Il concetto di clima aziendale (poi evoluto in clima organizzativo) nasce negli anni ‘60 come approccio teorico allo studio delle organizzazioni.

L’indagine sul clima permette di ottenere una fotografia dell’organizzazione per comprendere quali siano le zone di problematicità, per rendere consapevoli e partecipi le persone della loro realtà lavorativa e fino a che punto siano disponibili al cambiamento nel momento in cui vengano suggerite delle proposte di intervento.

La misurazione del clima organizzativo è fondamentale perchè permette agli imprenditori di avere una fotografia dello stato dell'arte della propria azienda per quanto riguarda tutti quei fattori che concorrono al benessere dell'impresa ma che spesso non sono affrontati con mentalità “scientifica”. A seguito dell'analisi del clima è possibile infatti avere informazioni chiare e dettagliate sui sentimenti di appartenenza dei collaboratori, sul coinvolgimento che hanno nel raggiungere gli obiettivi aziendali, sul senso di equità che pervade l'azienda, sulla qualità della comunicazione interna, e su molte altre variabili descritte in seguito.


COME SI FA
 Gli strumenti per misurarlo sono molteplici: particolarmente efficace è la combinazione di questionari e rilevazioni qualitative (interviste semistrutturate con il personale). Il questionario più usato è il Majer D’Amato Organizational Questionnaire.

L’M_DOQ è un questionario multidimensionale per la stima del clima organizzativo, nato in seguito ad approfonditi studi qualitativi e quantitativi sulla tematica della diagnosi nelle organizzazioni.

Gli item del questionario sono stati ricavati da un’attenta analisi della letteratura sul tema e degli strumenti in essa presentati, da strumenti che circolano nelle organizzazioni e sono impiegati proficuamente anche se spesso non pubblicati; infine, gli autori hanno costruito altri item ad hoc accompagnati da riflessioni lessicali e contenutistiche che hanno portato alla stesura della versione attuale.

Il questionario indaga su 13 fattori propri della vita organizzativa, che insieme analizzano il clima organizzativo ed il clima psicologico: Coesione di gruppo, Leadership, Coinvolgimento nel lavoro, Grado di autonomia, Libertà di manifestare le proprie idee, Coerenza tra orientamenti strategici e loro declinazione operativa, Dinamismo, Descrizione delle proprie mansioni, Sentimenti di imparzialità, Apertura dell'azienda al progresso sociale e personale, Disponibilità e chiarezza nella diffusione delle informazioni, Ambiente fisico e psicologico, Incentivazione e riconoscimento dei meriti.

CHI
I professionisti che possono utilizzare gli strumenti adatti alla misurazione del clima organizzativo sono psicologi del lavoro esperti in misurazione delle variabili organizzative e psicologiche.

E' di particolare interesse per imprenditori, direttori delle risporse umane, direttori commerciali.

L'imprenditore che decida di misurare il clima della propria organizzazione può decidere per un'analisi globale oppure per una suddivisione in aree e confrontare, sugli stessi parametri, sezioni diverse della propria organizzazione (ad esempio produzione con area commerciale, uffici tecnici con logistica, etc.).

I risultati mostreranno i punti di forza dell'azienda da valorizzare ed i punti di caduta offrendo tutti gli spunti necessari per gli investimenti in termini di formazione futura.

L'analisi del clima infatti è un ottimo strumento per la rilevazione del fabbisogno formativo aziendale.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

FORMAZIONE E CONSULENZA: VOCI CORRELATE

Counselling

di Dott. Damiano Frasson del 06/11/2013

Definizione di counselling: “un processo di apprendimento contrattualizzato tra counselor/s e client..

Personal branding

di del 31/12/2015

Il personal branding può essere definito come la capacità di pubblicizzare e di promuovere se stessi..

T-Group

di Dott. Bizzotto Andrea del 20/09/2012

Il Training Group (più comunemente noto come T-Group) è un’esperienza di indagine e di cambiamento c..

Outdoor Training

di del 10/10/2012

L’outdoor training è la più antica delle metodologie di formazione esperienziale; nasce infatti into..

Brainstorming

di Dott. Bizzotto Andrea del 06/11/2013

Il brainstorming, traducibile liberamente come tempesta di idee, è una metodologia per stimolare la ..