Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Future

del 10/11/2011
CHE COS'È?

Future: definizione

Il future è un contratto a termine con il quale una parte si impegna ad acquistare o vendere, a una scadenza prefissata, un certo quantitativo di attività finanziarie o reali a un prezzo predeterminato.
A differenza dei comuni contratti a termine la negoziazione dei futures avviene in mercati organizzati e centralizzati.
Generalmente il soggetto che ricorre al future ha finalità speculative oppure mira principalmente a ridurre il rischio dovuto all'incertezza sulle quotazioni di attività finanziarie o reali.

I futures si distinguono nelle seguenti categorie: 

  1. commodity futures ossia contratti con i quali le parti si obbligano a scambiarsi, ad una certa data, un determinato quantitativo di merce, ad un prezzo prefissato;
  2. financial futures ossia contratti con i quali le parti si obbligano a scambiarsi, ad una certa data, un determinato quantitativo di strumenti finanziari, ad un prezzo prefissato. Ai sensi dell'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo n. 58/98, tali contratti rientrano nella categoria dei cosiddetti "strumenti finanziari derivati", la cui caratteristica è quella di calcolare il loro valore in relazione ad altri strumenti finanziari sottostanti al contratto derivato medesimo. In particolare, tra le principali tipologie di financial futures, si segnalano le seguenti: futures su tassi di interesse, ovvero su titoli a reddito fisso (come, ad esempio, titoli di Stato) interest rate futuresfutures su valute (currency futures); futures su indici finanziari (stock index financial futures).

Avv. Giovanni Carotenuto
Ordine degli Avvocati di Roma
Orrick Herrington & Sutcliffe 


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e la Privacy
Voglio ricevere le newsletter di Professionisti.it
Voglio ricevere informazioni dai partner di Professionisti.it

PRODOTTI FINANZIARI: VOCI CORRELATE

Currency futures

di Dott. Valerio Corallo del 17/07/2013

Gli strumenti finanziari di partecipazione e/o di credito possono diventare oggetto di altri contrat..

Interest rate swap

di Avv. Silvia Savigni del 10/11/2011

Il contratto di Interest rate swap (IRS) appartiene alla più ampia categoria dei contratti di swap (..

Swap

di Avv. Giovanni Carotenuto del 10/11/2011

Lo swap è un contratto derivato con il quale due soggetti si scambiano somme di denaro individuate a..

Derivati

di Avv. Silvia Savigni del 19/04/2012

I derivati sono strumenti finanziari complessi il cui valore dipende (deriva) da un’attività finanzi..

Bond

di Avv. Silvia Savigni del 19/04/2012

Il termine inglese bond indica il certificato rilasciato dallo Stato (o altro ente) o da una società..