Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Swap

del 10/11/2011
CHE COS'È?

Lo swap è un contratto derivato con il quale due soggetti si scambiano somme di denaro individuate applicando al medesimo capitale (nozionale) due diversi parametri riferiti a due diverse variabili di mercato (interessi, valute, tassi di mercato, merci).
In particolare, nel caso di swap sui tassi di interesse (interest rate swap) le controparti si scambiano flussi di pagamento di interessi calcolati su un capitale nozionale di riferimento sulla base di criteri differenziati (ad esempio una controparte corrisponde la somma avente ad oggetto interessi a tasso fisso, l'altra a tasso variabile).
Nel caso di swap su valute (currency swap), una controparte scambia con un'altra una determinata quantità di valuta contro un altro tipo di valuta. Tale tipologia di swap ha l'obiettivo di eliminare o ridurre il rischio di cambio connesso a posizioni in valuta per due operatori che abbiano posizioni in cambi uguali e opposte.
In virtù della variabile oggetto del contratto, i contratti swap rientrano nella categoria dei cosiddetti "strumenti finanziari derivati", identificati ai sensi dell’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo n. 58/98, la cui caratteristica è proprio quella di calcolare il loro valore in relazione ad altri strumenti finanziari sottostanti al contratto derivato medesimo.

Avv. Giovanni Carotenuto
Ordine degli Avvocati di Roma
Studio legale Orrick, Herrington & Sutcliffe LLP

 


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e la Privacy
Voglio ricevere le newsletter di Professionisti.it
Voglio ricevere informazioni dai partner di Professionisti.it
VOCI CORRELATE
Derivati

di Avv. Silvia Savigni del 19/04/2012

I derivati sono strumenti finanziari complessi il cui valore dipende (deriva) da un’attività finanzi..

Bond

di Avv. Silvia Savigni del 19/04/2012

Il termine inglese bond indica il certificato rilasciato dallo Stato (o altro ente) o da una società..

Interest rate swap

di Avv. Silvia Savigni del 10/11/2011

Il contratto di Interest rate swap (IRS) appartiene alla più ampia categoria dei contratti di swap (..

Currency futures

di Dott. Valerio Corallo del 17/07/2013

Gli strumenti finanziari di partecipazione e/o di credito possono diventare oggetto di altri contrat..

Future

di Avv. Giovanni Carotenuto del 10/11/2011

Il future è un contratto a termine con il quale una parte si impegna ad acquistare o vendere, a una ..