Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Commissione nazionale per le società e la borsa - CONSOB

del 25/07/2011
CHE COS'È?

Commissione nazionale per le società e la borsa - CONSOB: definizione

La Commissione nazionale per le società e la borsa (CONSOB), istituita con la legge n. 216/74, è un'autorità amministrativa indipendente, dotata di personalità giuridica e piena autonomia con la legge n. 281/85, la cui attività è rivolta alla tutela degli investitori, all'efficienza, alla trasparenza e allo sviluppo del mercato mobiliare italiano.
La Commissione ha sede a Roma e sede secondaria operativa a Milano.
Le funzioni della CONSOB mirano a garantire la tutela del risparmio, attraverso il controllo sui prodotti finanziari, sugli intermediari e sui mercati.
Al fine di realizzare tale obiettivo, il decreto legislativo n. 58/98 attribuisce alla CONSOB poteri di regolamentazione, autorizzazione, controllo e vigilanza, nonché poteri sanzionatori. 
Nello specifico, la CONSOB:

  1. regolamenta la prestazione dei servizi e delle attività di investimento da parte degli intermediari, gli obblighi informativi delle società quotate nei mercati regolamentati e le operazioni di appello al pubblico risparmio;
  2. autorizza la pubblicazione dei prospetti informativi relativi ad offerte pubbliche di vendita e dei documenti d'offerta concernenti offerte pubbliche di acquisto, l'esercizio dei mercati regolamentati, le iscrizioni agli albi delle imprese di investimento e delle società di revisione;
  3. vigila sulle società di gestione dei mercati e sulla trasparenza e l'ordinato svolgimento delle negoziazioni nonché sulla trasparenza e la correttezza dei comportamenti degli intermediari e dei promotori finanziari;
  4. sanziona i soggetti vigilati;
  5. controlla le informazioni fornite al mercato dai soggetti che fanno appello al pubblico risparmio, nonché le informazioni contenute nei documenti contabili delle società quotate;
  6. accerta eventuali andamenti anomali delle contrattazioni su titoli quotati e compie ogni altro atto di verifica di violazioni delle norme in materia di abuso di informazioni privilegiate (insider trading) e di manipolazione del mercato;
  7. comunica con gli operatori e il pubblico degli investitori per un più efficace svolgimento dei suoi compiti e per lo sviluppo della cultura finanziaria dei risparmiatori;
  8. collabora con le altre autorità nazionali ed internazionali preposte all'organizzazione e al funzionamento dei mercati finanziari.

La Commissione è composta da un Presidente – il quale, tra le varie attribuzioni, rappresenta la Commissione e mantiene i rapporti con le istituzioni nazionali ed internazionali – e da quattro Commissari, nominati dal Presidente della Repubblica, su proposta del Presidente del Consiglio, previa delibera del Consiglio dei Ministri.
Il Presidente ed i quattro Commissari devono essere scelti tra persone dotate di specifica e comprovata competenza ed esperienza e di indiscussa moralità e indipendenza, durano in carica sette anni, senza possibilità di secondo mandato.
La struttura organizzativa è articolata in undici Divisioni e trentanove Uffici, il cui coordinamento è affidato al Direttore Generale, il quale assicura l'organizzazione dell'operato dell'amministrazione secondo le direttive del Presidente e sulla base dei compiti e delle attribuzioni definiti in sede regolamentare.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

DIRITTO BANCARIO: VOCI CORRELATE

Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione - COVIP

di Avv. Giovanni Carotenuto del 13/04/2012

La Commissione di vigilanza sui fondi pensione (COVIP) è un'autorità amministrativa con sede a Roma,..

Testo unico servizi finanziari - TUF

di Avv. Giovanni Carotenuto del 22/03/2011

Il testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria (decreto legislativo n. ..

Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo - ISVAP

di Avv. Giovanni Carotenuto del 15/05/2017

L'ISVAP - Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo – noto anc..

Analisi delle condizioni bancarie

di del 04/11/2016

L’analisi delle condizioni bancarie è un’attività che riguarda i bilanci delle aziende. Ogni azienda..

Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali - European Insurance and Occupational Pension Authority - EIOPA

di Avv. Giovanni Carotenuto del 09/11/2011

L'Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (European Insuranc..