Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Processo collaborativo

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Processo collaborativo: definizione

Il processo collaborativo è un'alternativa extra giudiziaria al processo di separazione e/o divorzio per limitare lo stress, i costi e l'imprevedibilità titpica della soluzione giurisdizionale.

Prof. Avv. Daniela Angelini
Ordine degli Avvocati di Bari
Studio Legale Avv. Prof. Daniela Angelini


COME SI FA

L'equipe collaborativa offre alla clientela un approccio non contenzioso, riservato e rispettoso della dignità dei soggetti coinvolti per la gestione delle questioni afferenti la separazione e/o il divorzio utilizzando strategie di 'problem solving' per ridurre o limitare le aree di disaccordo Il risultato è una soluzione del problema mirata alle esigenze del singolo membro della famiglia.


CHI

L'equipe collaborativa è composta da avvocati specializzati nel diritto collaborativo, commercialisti e psicologi/mediatori.


vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

SEPARAZIONE DEI CONIUGI: VOCI CORRELATE

Assegnazione della casa familiare

di Avv. Claudio Cecchella del 09/02/2012

L’assegnazione della casa coniugale è istituto che risponde anzitutto alla tutela del figlio minore...

Separazione e TFR

di Avv. Vanda Cappelletti del 09/02/2012

Il coniuge legalmente separato non ha alcun diritto sull'indennità di fine rapporto (TFR) corrispost..

Potestà genitoriali

di del 31/03/2011

 Per la spiegazione di questa voce vedi: Minori: potestà dei genitori...

Separazione: effetti

di Avv. Angelo Biasino del 18/12/2012

La sepazione legale personale dei coniugi (per distinguerla da quella di fatto, priva di effeti sul ..

Affidamento dei figli

di del 11/11/2015

L'affidamento dei figli ha a che fare con la ripartizione della responsabilità genitoriale sui figli..