Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Finanziamenti alle imprese e ai privati

del 09/01/2017
CHE COS'È?

Finanziamenti alle imprese e ai privati: definizione

L'accesso al capitale rappresenta una possibilità di importanza vitale non solo per l'avvio di un'impresa, ma anche per la sua espansione: è questo il motivo per il quale la UE mette a disposizione delle piccole aziende vari tipi di finanziamento, sotto forma di prestiti, di sovvenzioni o di garanzie. Si parla di finanziamenti diretti nel caso in cui siano previste delle sovvenzioni, mentre si parla di finanziamenti indiretti nel caso in cui entrino in gioco degli intermediari. Le imprese e i privati che sono in cerca di finanziamenti possono fare riferimento alla Banca Europea degli investimenti, che mette a disposizione finanziamenti di cui possono beneficiare le piccole e medie imprese che operano nei settori del commercio, dei servizi, dell'agricoltura e dell'industria. I finanziamenti possono essere richiesti sia per investimenti produttivi che sono stati realizzati negli ultimi due anni che per investimenti produttivi che devono essere ancora realizzati, ma anche per investimenti nelle infrastrutture. Non solo: ai finanziamenti possono avere accesso anche le piccole e medie imprese che fanno parte dei settori del risparmio energetico, della sanità, dell'istruzione e della tutela dell'ambiente. I finanziamenti, in genere, riguardano il 50% delle spese, e possono avere una durata di cinque, sette o dieci anni. 


COME SI FA

Come si richiedono i finanziamenti per le imprese e i privati?

Oltre che alla Banca Europea degli investimenti, ci si può rivolgere anche alla Banca di Sviluppo del Consiglio d'Europa, che è a disposizione delle piccole e medie imprese che operano nei settori del commercio, dei servizi, dell'artigianato e dell'industria che hanno la necessità di effettuare degli investimenti produttivi per il mantenimento o per l'aumento del livello di occupazione, ma anche degli investimenti per la tutela dell'ambiente. Inoltre, possono beneficiare di tali finanziamenti anche le imprese agricole che devono eseguire degli investimenti di ammodernamento rurale. La durata è di quindici anni al massimo, che scendono a dieci per gli investimenti produttivi delle piccole e medie imprese.


CHI

Le PMI e i privati che hanno bisogno di un finanziamento.


FAQ

1. Si può richiedere un finanziamento tramite il Fondo Europeo degli investimenti?

Sì: a usufruire dei finanziamenti che vengono messi a disposizione dal Fondo Europeo degli Investimenti possono essere le piccole e medie imprese indipendenti che hanno al massimo 50 dipendenti con non più di 75 milioni di euro di immobilizzazioni nette a bilancio: vi possono ricorrere per nuovi investimenti, eventualmente anche immateriali, per la produzione di prodotti non inquinanti o di benefici ambientali, sia diretti che indiretti. Il costo del progetto può essere finanziato interamente, per un importo massimo di 981.268 euro e 11 centesimi.

2. Che cosa prevedono i finanziamenti all'industria con contributi pubblici?

I finanziamenti all'industria con contributi pubblici sono rivolti alle piccole e medie imprese commerciali o industriali o a quelle che operano nel settore della commercializzazione e della trasformazione di prodotti agricoli, ma anche alle società consortili tra PMI. I finanziamenti, con una durata fino a dieci anni, hanno garanzie dai costi variabili in funzione della zona geografica di appartenenza e delle dimensioni dell'impresa: in alcuni casi addirittura sono gratuite. 

3. In cosa consistono i finanziamenti all'artigianato?

Si tratta di finanziamenti agevolati che vengono concessi a tasso fisso alle imprese artigiane per esigenze aziendali specifiche, come per esempio l'allestimento di un laboratorio o il suo ammodernamento, la formazione di scorte, l'acquisto di macchinari, e così via.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

IMPRESA : VOCI CORRELATE

Impresa coniugale

di del 13/04/2017

Forse si tratta della forma di impresa più comune e allo stesso tempo la meno conosciuta. Come il no..

Sviluppo aziendale

di del 21/06/2012

Con il termine sviluppo aziendale si identifica l'operazione e il periodo durante il quale si proc..

Startup

di del 12/07/2016

Startup significato: con il termine startup si identifica l'operazione e il periodo durante il qual..

Temporary management

di del 02/09/2015

Con la definizione di management temporaneo si intende la gestione temporanea di una o più attività ..

Società interim management

di del 18/12/2013

Una società di Interim Management è una struttura che offre alle aziende la possibilità di avvalersi..