Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Concept design

del 07/11/2011
CHE COS'È?

Concept design: definizione

Il concept design è il modo per nominare la parte creativa della progettazione, in sostanza l’idea, che può essere riferita a differenti ambiti e non solo riguardanti il design, ma ogni qual volta si parli di progettualità.
Chiaramente può essere inteso come solo una sezione di tutto il processo creativo, oppure può essere la completa progettazione che si pone come obiettivo di arrivare solo ad un concept senza definirne la fase esecutiva.
Questa seconda versione è quella su cui più vorremmo focalizzarci, ovvero quando il concept design diviene una vera e propria disciplina a cui dare la giusta attenzione. Questa disciplina viene spesso usate dalle grandi aziende per aiutare i designer ad aprirsi ad idee innovative che seguendo un normale iter progettuale rischierebbero di tralasciare strade inedite e inaspettate. I risultati di un lavoro di concept design, spesso vengono usati come scenari futuri e vetrina di un processo di ricerca, diventando cosi il risultato finale e non più quello iniziale.
L’esempio tipico di questa situazione è l’ambito del car design, dove ai saloni per operatori le case automobilistiche presentano concept car che mostrano dove può arrivare il design e la loro tecnologia, ma che non diventeranno mai prodotti per il consumatore finale.

Monica Ferrigno
Industrial designer
Ildoppiosegno Design Studio


COME SI FA

Tale disciplina propone una ricerca volta verso il tema della progettazione che fa emergere problemi, vincoli, vantaggi, esigenze, contesti ed utenti che una volta analizzati porteranno a macro-concetti base su cui impostare l’attività creativa di progettazione.
Non si arriverà alla reale fase di progettazione con obiettivo la creazione di un oggetto, ma ci si limiterà ad un metaprogetto, ovvero le fasi di introduzione alla definizione di una soluzione. Quindi ipotesi di soluzioni che si fermano a pure linee progettuali, che raccontano un ambito, un sistema composto di attori ed azioni che costituiranno la premessa per la progettazione. Ambiti interdisciplinari che ruotano attorno al problema e che aiuteranno ad aprire le possibili soluzioni a 180° e che daranno visioni da differenti punti di vista. Uno dei metodi per generare idee di concept è l’uso di brainstorming che prevede una pioggia di parole e concetti che volgano a cercare una soluzione al problema, senza possibilità di censura; la critica e l’analisi dei risultati della ‘pioggia di cervelli’ avverrà solo in un secondo tempo, per definire le possibili linee di pensiero attorno al quale elaborare le idee.


CHI

Il lavoro di progettazione di un concept è quasi sempre frutto di un lavoro di equipe, più ‘teste’ ruotano attorno al problema più le soluzioni saranno aperte ed interdisciplinari. Difficilmente viene riconosciuta la figura professionale del concept designer nella sua purezza, che può appartenere a qualsiasi ambito professionale, dall’ingegnere, al designer, all’architetto o al giornalista. Si definisce quindi concept designer quella figura che detiene il know-how specifico e settoriale necessario ad individuare soluzioni che risolvano il problema posto.


vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

riccardo

10/12/2013 18:18:07

studio per la facoltà di architettura di alghero, curriculum design.
lavoro a una seduta fatta di tre cuscini in pelle uniti da cinghie in cuoio, volevo sapere come impostare il concept, per lo più sensoriale, partendo dalla pelle, cinghie, intreccio della pelle.
grazie

risposta del Professionista

11/12/2013 13:03:02

Buongiorno Riccardo,
grazie di averci contattato.
Dalla Sua domanda capisco che sta partendo a progettare una seduta e che forse il Suo brief è di usare cinghie in cuoio che uniscono dei cuscini di pelle.
Per cominciare direi di scomporre il problema, ovvero ragionare sul concetto di sedersi non tanto su una sedia, ma sulla funzione in se, ovvero ci si siede per rilassarsi, appoggiarsi, serve una seduta per svolgere altre funzioni quali ad esempio mangiare, studiare....
Dall'altra parte invece si può lavorare sui materiali quindi capirne la storia, le proprietà, le finiture, i colori, gli odori....
Questo dovrebbe aiutare ad aprire un po' l'orizzonte... poi però si deve tornare a chiudere e fare una scelta progettuale....
Spero di averLa aiutata almeno a cominciare...
Buon lavoro,

Monica

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

RICERCA E DESIGN: VOCI CORRELATE

Ricerca applicata design

di Carlo Dameno del 07/11/2011

La ricerca applicata si propone di trovare soluzioni pratiche, sfruttando la conoscenza per fini dir..

Ricerca e Design: scenario

di Carlo Dameno del 07/11/2011

Si parla di Scenario nel design quando viene sviluppato un modello reale o irreale per contestualizz..

Ricerca e Design: vision

di del 31/10/2016

Nell'ambito del settore della ricerca e del design, la vision sta a indicare, nella gestione strateg..

Ricerca e Design: mission

di del 14/03/2017

Per la ricerca e il design, la mission consiste nell'individuare gli obiettivi che ci si propone di ..

Ricerca e Design: brainstorming

di del 14/01/2016

Nell'ambito della ricerca e del design, il brainstorming è una tecnica che prevede che i partecipant..