Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Progettazione edificio civile

del 08/03/2012
CHE COS'È?

Progettazione edificio civile: definizione

La progettazione di un edificio civile è il procedimento di ideazione grafica di una costruzione ad uso abitativo.


COME SI FA
Il progetto si espleta sostanzialmente in tre fasi principali:
  1. ideazione vera e propria, durante la quale il progettista definisce la consistenza volumetrica e la forma planimetrica dell'edificio, basati sui parametri urbanistici estrapolati nel Comune dove è previsto l'intervento (progetto di massima);
  2. definizione degli spazi interni/esterni dell'edificio con verifica dei vari parametri dei regolamenti cogenti (regolamento edilizio/regolamento igienico-sanitario; vigili del fuoco, inserimento ambientale, eccetera) e successiva presentazione in Comune per l'ottenimento delle necessarie autorizzazioni edificatorie (progetto esecutivo per autorità);
  3. elaborazione finale, durante la quale il progettista produce una serie di elaborati specifici per la realizzazione dell'edificio da consegnare in cantiere (progetto esecutivo e costruttivo).

CHI
La progettazione di edifici civili può essere svolta da ingegneri e architetti abilitati oppure da geometri abilitati quando, per convenzione, la dimensione dell'edificio non superi i 2 piani o i 1500 mc.

vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

Davide

07/10/2014 17:51:19

Salve, per legge la presentazione del progetto di un edificio (ad es l'inserimento nel sierc in calabria) a chi spetta, al progettista dell'impresa che eseguirà i lavori, all'impresa o al committente? grazie

risposta del Professionista

08/10/2014 10:04:58

Buongiorno
Non conosco il sierc, ma se intende il sistema di trasmissione telematica della pratica edilizia mediante piattaforma con sistema "guidato" per il caricamento di dichiarazioni, documenti, elaborati ecc.,
le posso dire che normalmente questo è un compito ed una responsabilità mia, in qualità di progettista architettonico e Direttore Lavori, per il mio committente.
Finora infatti per esperienza diretta, anche per la registrazione on-line al fine di poter utilizzare questi strumenti regionali (divenuti obbligatori per la presentazione delle pratiche), vengono richiesti i dati del Professionista (Geometra/ Architetto/Ingegnere) dotato di dispositivo di firma elettronica digitale per la trasmissione della pratica "impacchettata".
La invito eventualmente a chiedere specifici dettagli presso gli uffici comunali competenti, perchè ogni Regione ha propri sistemi purtroppo anche molto diversi tra loro.

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DI EDIFICI RESIDENZIALI: VOCI CORRELATE

Progetto edilizio definitivo

di Geom. Alice Cominazzini del 24/11/2011

Il progetto edilizio definitivo è quella fase progettuale che segue il progetto preliminare e costit..

Progetto edilizio preliminare

di Geom. Alice Cominazzini del 28/09/2011

Nel caso specifico dei contratti pubblici per l'appalto di opere edili, il progetto preliminare è il..

Progetto edilizio esecutivo

di Arch. Walter Caglio del 27/07/2011

Il Progetto edilizio esecutivo, più comunemente chiamato Progetto esecutivo, è quella fase della pro..

Bioarchitettura

di del 24/05/2012

La bioarchitettura, che somma in sè conoscenze provenienti da vari ambiti, si pone come obiettivo il..

Progetto edilizio di massima

di Arch. Walter Caglio del 30/03/2011

Il progetto edilizio di massima è un elaborato grafico prodotto nella prima fase progettuale nel qua..