Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Infedeltà patrimoniale

del 18/05/2011
CHE COS'È?

Infedeltà patrimoniale: definizione

L'infedeltà patrimoniale è una fattispecie di reato stabilita dall'articolo 2634 del codice civile, la quale fornisce una degna risposta alle esigenze di tutela del patrimonio sociale contro gli abusi dei titolari di poteri gestori. 
Il Patrimonio sociale in primis e poi il Patrimonio di terzi costituiscono il reale interesse protetto da salvaguardare.




COME SI FA
Sono puniti gli amministratori, direttori generali e liquidatori o quanti sono titolari dei poteri di gestione dei beni sociali che, avendo un interesse in conflitto con quello della società, al fine di procurare a sé o ad altri un ingiusto profitto o altro vantaggio, compiono o concorrono a deliberare atti di disposizione dei beni sociali, cagionando intenzionalmente alla società un danno patrimoniale. Lo stesso discorso vale anche in relazione a beni posseduti o amministrati dalla società per conto terzi, cagionando a quest’ultimi un danno patrimoniale. 
Non è considerato ingiusto il profitto se esso è compensato da vantaggi, conseguiti o fondatamente prevedibili, derivanti dal collegamento o dall'appartenenza al gruppo. 
Si deve ricordare che tale delitto è perseguibile a querela della persona offesa. 
I sindaci possono rispondere di tale delitto solo in concorso con i soggetti qualificati.

CHI
E’ necessaria un’assistenza piena di professionisti esperti del settore per comprendere adeguatamente la dinamica complessa delle società. Si consiglia un consulto da un Commercialista per la dinamica commerciale e un consulto da un Avvocato Penalista Commerciale per la dinamica di sua competenza.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

REATI SOCIETARI: VOCI CORRELATE

Abusivismo dei promotori finanziari

di Avv. Antonio Lamarucciola del 08/09/2011

L’abusivismo finanziario è la fattispecie di reato prevista dall’articolo 132 Testo Unico Bancario, ..

Abusivismo bancario e finanziario

di del 29/10/2015

L'abusivismo bancario e finanziario è disciplinato dall'articolo 131 e dall'articolo 132 del Testo U..

False comunicazioni sociali

di del 03/05/2016

Quello relativo alle false comunicazioni sociali è un reato cosiddetto di tipo societario. L'articol..

Abuso di informazioni privilegiate

di del 04/03/2016

L'abuso di informazioni privilegiate è un delitto previsto dall'articolo 184 del T.U.F., il Testo un..

Formazione fittizia di capitale

di del 19/05/2017

La formazione fittizia di capitale è un reato d'evento punito dall'articolo 2632 del codice civile, ..