Preventivo Gratuito

Imposte dirette

del 10/01/2012
CHE COS'È?

Prima di analizzare le imposte dirette cerchiamo di chiarire alcuni concetti di base. I tributi si suddividono in imposte, tasse e contributi. Per imposta si intende qualsiasi prelievo coattivo, per tassa il corrispettivo per ricevere un servizio e per contributo un corrispettivo coattivo per un servizio, quest'ultimo ha le caratteristiche sia dell'imposta (obbligatorietà) sia della tassa (si riceve un servizio in cambio, nella fattispecie la pensione).
Le imposte si suddividono poi in imposte diretteimposte indirette, le imposte dirette colpiscono la ricchezza nel momento in cui viene prodotta (reddito), mentre le imposte indirette colpiscono la ricchezza nel momento i cui viene spesa (trasferimenti, acquisti).
Le più importanti imposte dirette si suddividono in Irpef, Ires (ex Irpeg) e Irap.
Si rammenta che le società di persone non hanno personalità giuridica, né sono persone fisiche, per cui non scontano né Irpef né Ires, ma soltanto l'Irap.

IRPEF
L'Irpef è l'imposta sul reddito delle persone fisiche, è di tipo personale e progressiva che colpisce il reddito complessivo ovunque prodotto dalle persone fisiche residenti in Italia e il reddito prodotto in Italia da parte delle persone fisiche non residenti. L’Irpef si determina in base ad aliquote progressive, si tratta di una progressività per scaglioni: il reddito imponibile viene frazionato e assoggettato alle aliquote corrispondenti agli scaglioni in cui li reddito stesso rientra.

IRES
L'Ires è l'imposta sul reddito delle società, è entrata in vigore il 1° gennaio 2004 e ha sostituito l'Irepg. L'Ires si applica solo ai soggetti con personalità giuridica e quindi a Spa, Sapa, Srl, società cooperative e di mutua assicurazione. Sono escluse le società di persone (Snc, Sas, società semplici). E’ un tipo di imposta proporzionale ed è dovuta sul reddito imponibile societario nella misura del 27,50%.

IRAP
L'Irap è l'imposta regionale sulle attività produttive. E’ un’imposta sul valore aggiunto prodotto che colpisce la ricchezza (intesa come presupposto impositivo) allo stadio della sua produzione e non a quello della sua percezione (come l’Irpef o l’Ires ), né a quello del suo consumo (come l’Iva), è pertanto un’imposta a carattere reale. E’ un tipo di imposta regionale di tipo proporzionale ed è dovuta nella misura del 3,90%.

Rag. Marco Vizzini
Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano
Vizzini Rag. Marco


COME SI FA

Le imposte dirette indicate in precedenza vengono determinate a consuntivo nel momento di redazione della dichiarazione dei redditi.
I modelli dichiarativi sono il Modello 730 (dichiarazione semplificata delle persone fisiche), il Modello Unico delle persone fisiche (dichiarazione da utilizzare dalle persone fisiche quando hanno redditi di impresa o lavoro autonomo), il Modello Unico delle società di persone (Sas, Snc, Società semplici e associazioni professionali) e il Modello Unico società di capitale (Srl, Spa, Sapa ed enti con attività d’impresa).


CHI

Il commercialista si occupa della compilazione della dichiarazione dei redditi, del calcolo delle imposte dovute, della compilazione del modello F24 per le imposte da pagare, dell’invio telematico del modello dichiarativo, nonché di tutta la consulenza necessaria a svolgere i corretti adempimenti nel modo più conveniente verso il cliente.


vota  

VOCI CORRELATE
Spese detraibili - deducibili

di Dott. Giuliano Canovi del 13/06/2011

Per spese detraibili e deducibili, si intendono le spese che, per espresse disposizioni di legge, da..

Risparmio

di Dott.ssa Emilia D'Aprile del 14/05/2015

Regime dei minimi o regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e lavoratori in mobili..

ICI - Imposta comunale immobili

di del 19/05/2011

L’Imposta Comunale sugli Immobili (“ICI”) è un tributo comunale il cui presupposto è il possesso di ..

IVA nelle operazioni immobiliari

di Dott.ssa Sandra Scarabello del 17/10/2012

L’Iva nelle operazioni immobiliari è un particolare sistema di applicazione dell’imposta nell’ambito..

Come pagare meno tasse

di del 18/12/2015

Pagare meno tasse è il sogno e l'obiettivo di tutti: che si sia liberi professionisti, dipendenti o ..