Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Lavoro: permessi per tossicodipendenti

del 20/03/2013
CHE COS'È?

Lavoro permessi per tossicodipendenti: definizione

Nonostante, generalmente si collochi il fenomeno della tossicodipendenza di esclusiva pertinenza della vita privata del soggetto, esso, al contrario, si impatta su tutti gli ambiti sociali, sistema lavorativo compreso.

Con quest'ultimo vige un doppio legame, una sorta di circolo vizioso per cui la mancanza di un lavoro può facilitare l'ingresso nel mondo della dipendenza, così come l'impiego è un fattore motivante e centrale entro un percorso riabilitativo, di reinserimento sociale e di progressiva autonomizzazione.

La tossicomania comporta in ogni caso bisogni, richieste e modalità relazionali solitamente estranei ed incompatibili con la sfera lavorativa, spesso fonte di numerose complicazioni.


COME SI FA

Il Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale ha messo in atto progressivamente percorsi volti al reinserimento lavorativo, finanziando  progetti di durata triennale, nonché  una serie di tutele miranti alla conservazione del posto di lavoro - quali congedo, periodi d'aspettativa per i familiari, tempo parziale.

Esistono poi sgravi contributivi per le cooperative che si occupano di inserire/re-inserire i tossicodipendenti; questi fondi risultano di cruciale importanza essendo proprio le cooperative ed i luoghi della solidarietà sociale quelli maggiormente coinvolti nella costruzione e messa in atto di progetti di recupero, di contro alla diffidenza imprenditoriale che vige a riguardo.

A questo livello permangono comunque diverse difficoltà: per beneficiare dell’aspettativa, a esempio il contratto di lavoro deve essere a tempo indeterminato.

Essendo in larga misura i giovani ad avere tipologie contrattuali precarie, nonchè a rappresentare la fascia maggiormente a rischio per la tossicodipendenza, diventa chiaro come questo istituto venga poco utilizzato.


CHI

Diritto del lavoro


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

ASSENZE E PERMESSI - RAPPORTO DI LAVORO: VOCI CORRELATE

Lavoro: maternità

di Dott.ssa GIORGIA SIGNAROLDI del 20/01/2012

Il periodo di maternità è disciplinato dal codice civile nel libro riguardante i rapporti di lavoro ..

Assenteismo

di Dott. Marco Corvino del 16/12/2011

Si parla di assenteismo sul posto di lavoro spesso in abbinamento ad alcune caratteristiche di "ecc..

Lavoro: permessi e aspettative sindacali

di Avv. Luca Failla del 26/01/2012

I permessi e l’aspettativa sindacale sono istituti giuridici attraverso i quali viene riconosciuto a..

Lavoro: permessi per motivi familiari

di Rag. Bruno Bertocchi del 24/01/2012

L’articolo 4 della legge 8/3/2000 n. 53, prevede la concessione per cause particolari di due tipolog..

Lavoro: anno sabbatico

di Dott.ssa GIORGIA SIGNAROLDI del 20/01/2012

Il lavoratore dipendente pubblico o privato può richiedere un periodo di congedo non retribuito per ..