CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Divieto di sosta e di fermata

Associato

Aggiornato al 27/08/2012

CHE COS'È
E' il divieto di effettuare la sosta e la fermata su strada, laddove espressamente vietato dalla segnaletica o dai casi particolari del Codice della Strada, così come regolamentato dall'Art. 158.
COME SI FA
La differenza tra sosta e fermata è sostanziale.
La Sosta è intesa come sospensione della marcia protratta nel tempo, con possibilità di allontanamento da parte del conducente.
La Fermata è intesa invece come la sospensione momentanea della marcia, possibile anche laddove non sia consentita la sosta, per esigenze di brevissima durata: in questo caso il conducente non può abbandonare il veicolo e deve anzi essere pronto a riprendere immediatamente la marcia.

La fermata e la sosta sono vietate in particolare:

- Nei passaggi a livello e sui binari, nelle gallerie, nei sottovia, sotto i sovrapassaggi, sotto i fornici e i portici, sui dossi e nelle curve, in corrispondenza di segnali stradali orizzontali, verticali e semaforici in modo da occultarne la vista, lungo le corsie di canalizzazione, (fuori dei centri abitati) in prossimità delle aree di intersezione (nei centri abitati) a meno di 5 m dalle aree di intersezione, sui passaggi e attraversamenti pedonali e sui passaggi per ciclisti, nonché sulle piste ciclabili e agli sbocchi delle medesime, sui marciapiedi. Il tutto salvo diversa segnalazione. 

La sosta di un veicolo è inoltre vietata: 

- Nei passi carrabili, ovunque venga impedito di accedere o spostare altro veicolo in sosta, in seconda fila, salvo che si tratti di veicoli a due ruote, negli spazi riservati agli autobus e taxi, sulle aree destinate al mercato e al carico e scarico, sulle banchine, negli spazi riservati ai veicoli per persone invalide, in corrispondenza degli scivoli o dei raccordi tra i marciapiedi, rampe o corridoi di transito, nelle corsie o carreggiate riservate ai mezzi pubblici, nelle aree pedonali urbane, nelle zone a traffico limitato per i veicoli non autorizzati, negli spazi asserviti ad impianti o attrezzature destinate a servizi di emergenza o di igiene pubblica, davanti ai cassonetti dei rifiuti urbani, limitatamente alle ore di esercizio, in corrispondenza dei distributori di carburante ubicati sulla sede stradale.

Questa spiegazione ti è stata utile?
Vuoi collaborare a migliorare il contenuto? La spiegazione..

STUDI COMPETENTI SULLA VOCE

Avvocati

Studio Legale Viti

via Nicola Bavaro, 75
70123 Bari (BA)
Tel. www.studioviti.it

pierfrancescoviti@studioviti.it - www.studioviti.it

IN EVIDENZA
Contratti commerciali, Violazioni del codice della strada, Consulenze civilistiche, Consulenze amministrative, Energie rinnovabili, Difesa del contribuente, Fallimento, Illeciti amministrativi, Recupero crediti, Processo civile
Avvocati

Avv. Domenico Margariti

Largo Giardino Gaetano, 7
21052 Busto Arsizio - Busto Arsizio (VA)
Tel. 0331620051 - Fax. 0331675256

domenico@studiomargariti.com

IN EVIDENZA
Successioni, Reati contro la PA, Reati contro la persona, Stupefacenti, Violazioni del codice della strada, Reati fallimentari, Reati societari, Reati tributari, Reati Edilizia e Urbanistica, Fallimento
Avvocati

Avv. Sandro Orrù

via Tosco Romagnola, 2021
56021 Navacchio - Pisa (PI)
Tel. 050776183 - Fax. 01782746400

saorr@vodafone.it - www.studiolegaleorru.it

CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →







VOCI CORRELATE

Fermo amministrativo
Aggiornato al 30/06/2011


Guida senza assicurazione
Aggiornato al 04/05/2012


Documenti di circolazione
Aggiornato al 01/03/2012


Ricorso al prefetto
Aggiornato al 31/03/2011


Verbale codice della strada
Aggiornato al 04/05/2012


Omissione di soccorso
Aggiornato al 29/06/2011


Gare non autorizzate
Aggiornato al 24/09/2012


[x] chiudi

Ricorso al giudice di pace
Aggiornato al 31/03/2011



FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline