Consulenza o Preventivo Gratuito

Conguaglio Irpef nel 730 a luglio 2017

del 09/06/2017
di: Redazione
Conguaglio Irpef nel 730 a luglio 2017

Si avvicina uno dei più temuti appuntamenti fiscali: il conguaglio Irpef, a luglio in busta paga per i lavoratori dipendenti e ad agosto o settembre sull’assegno pensionistico. Un momento dell’anno fiscale non sempre benvenuto.

Il calcolo del conguaglio fiscale si esegue sulla base dei dati presentati nel modello 730 per la dichiarazione dei redditi con cui si possono portare a detrazione o deduzione le spese sostenute per conto proprio o per i familiari a carico.

Se le spese sono superiori all’imposta Irpef dovuta, si potrà vantare un credito che potrà essere utilizzato per pagare altre tasse e tributi oppure da richiedere come rimborso Irpef all’Agenzia delle Entrate. Se, al contrario,  la dichiarazione dei redditi risulta a debito, il conguaglio Irpef indicherà la somma corrispondente al rimborso dovuto dal contribuente. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Controlli, l'autovalutazione con ReddiTest non basta

del 24/01/2013

Con un anno di ritardo rispetto alla tabella di marcia, l'Agenzia delle entrate alla fine dello scor...

Redditometro: onere prova non è sul contribuente

del 26/01/2013

Per il redditometro spazio alla prova con la documentazione fattuale. L'occhio del fisco sarà concen...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...