CERCA UN PROFESSIONISTA
CERCA NELL'ENCICLOPEDIA
 

Agibilità fabbricati


Aggiornato al 02/03/2012

CHE COS'È

L’agibilità di un fabbricato è l’idoneità dello stesso (inteso anche come singola unità immobiliare) ad essere utilizzato per le funzioni e le destinazioni per le quali è stato costruito. Ciò si verifica quando il fabbricato rispetta tutte le condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico, sia strutturali che impiantistiche, previste dalle vigenti normative di settore.

COME SI FA

L’agibilità di un fabbricato deve essere accertata in caso di nuove costruzioni, ricostruzioni e sopraelevazioni o in caso di interventi edilizi su edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico del fabbricato e viene attestata dal rilascio del certificato di agibilità da parte degli uffici tecnici comunali.

CHI

L’agibilità di un fabbricato deve essere richiesta ai competenti uffici comunali entro 15 giorni dall’ultimazione dei lavori di finitura dell’intervento edilizio a cura dei richiedenti dei titoli edilizi abilitativi o dai loro successori o aventi causa, allegando tutta le documentazione attestante il rispetto delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico, sia strutturali che impiantistiche.
La mancata richiesta di agibilità, ove dovuta, comporta l’applicazione di sanzioni amministrative e pecuniarie.


FAQ

Quali documenti devono essere allegati alla richiesta di agibilità?

I documenti obbligatori da allegare alla richiesta di agibilità per un fabbricato, comprendono:

  • la richiesta di accatastamento e/o denuncia di variazione catastale;
  • il certificato di collaudo statico e l’attestazione di conformità delle opere eseguite in zone sismiche;
  • la dichiarazione di conformità dell’opera al progetto approvato attestante altresì la prosciugatura dei muri e la salubrità degli ambienti;
  • le certificazioni di conformità impiantistiche (impianto elettrico, idrico-sanitario, adduzione gas, automazioni, ascensori, eccetera);
  • la dichiarazione di conformità delle opere realizzate alla normativa vigente in materia di barriere architettoniche.

Quando deve essere richiesta l’agibilità di un immobile?

L’agibilità di un fabbricato deve essere richiesta agli uffici comunali per nuove costruzioni, ricostruzioni e sopraelevazioni o in caso di interventi edilizi su edifici esistenti che possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico del fabbricato, entro 15 giorni dalla data di ultimazione dei lavori.


Questa spiegazione ti è stata utile?
Vuoi collaborare a migliorare il contenuto? La spiegazione..
Registrati e Fai una domanda




Uomo
Donna
(non verrà pubblicato)

(scegli dall'elenco)



* Con l'inserimento dei tuoi dati dichiari di aver letto ed accettato le condizioni d'uso del sito ed il trattamento dei dati da parte di Professionisti s.r.l.
se vuoi accettare i consensi separatamente

Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di Professionisti s.r.l.
come specificato all' art 3b
Desidero ricevere comunicazioni promozionali e newsletter da parte di società terze anche relative ad indagini di mercato su prodotti e servizi operanti nel settore editoriale, largo consumo e distribuzione, finanziario, assicurativo, automobilistico, dei servizi e ad organizzazioni umanitarie e benefiche come specificato all' art 3c

STUDI COMPETENTI SULLA VOCE

Professionisti

Redazione Professionisti.it

via Stradivari, 1
20131 Milano (MI)
Tel. 0236593186 - Fax. 0270039893

redazione@professionisti.it

Architetti

Architetto Silvia Volpe

via XVI Marzo, 2
20832 Desio (MB)
Tel. 0362.309937

arch.silviavolpe@alice.it

IN EVIDENZA
Progettazione architettonica di edifici residenziali, Pratiche edilizie, Collaudo e agibilità, Barriere architettoniche, Catasto e Conservatoria, Efficienza energetica, Stime e perizie, Consulenze tecniche, Abusi edilizi
Architetti

March+

v.le Regina Margherita, 218
62018 Potenza Picena (MC)
Tel. 3496556501 - Fax. 0733.687605

massimilianomargutti@gmail.com - www.studiomargutti.com

IN EVIDENZA
Progettazione architettonica di edifici residenziali, Pratiche edilizie, Cantieri, Barriere architettoniche, Energie rinnovabili, Design industriale, Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, Modelli e prototipi, Green building, Acustica
CALCOLO MINI IMU
Inserisci la tua rendita
catastale e procedi al
Calcolo Mini IMU →







VOCI CORRELATE

Collaudi amministrativi fabbricati
Aggiornato al 02/03/2012


Abitabilità fabbricati
Aggiornato al 02/03/2012


Certificato di agibilità fabbricati
Aggiornato al 02/03/2012


Collaudi tecnici fabbricati
Aggiornato al 02/03/2012


[x] chiudi

Collaudo e verifiche impianti fabbricati
Aggiornato al 31/03/2011



FEED
SHARE
Scrivici  per informazioni sul servizio
La redazione è offline