Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Progetto di una cucina domestica

del 05/07/2012
CHE COS'È?

Progetto di una cucina domestica: definizione

E' lo studio della distribuzione connessa alla scelta dei materiali e delle finiture per uno degli ambienti normalmente più vissuti e complessi della casa, identificato sia come locale di lavoro sia come area di consumo dei pasti principali della giornata, in famiglia.


COME SI FA

In funzione della superficie a disposizione, della forma del locale e della presenza di eventuali vincoli non modificabili (posizione e dimensione di serramenti interni ed esterni, percorsi esistenti,..), una corretta progettazione della cucina deve innanzitutto semplificare al massimo le operazioni ed i movimenti che si possono prevedere per la preparazione e la cottura degli alimenti, che dovranno essere svolti in spazi comodi e sicuri, allestiti nel rispetto di criteri ergonomici.

La progettazione della cucina deve inoltre rispettare le normative specifiche dettate dai regolamenti edilizio e igienico-sanitario, i quali in generale prevedono l'obbligo di rivestire le pareti della cucina con superfici di materiale impermeabile, liscio, lavabile e resistente fino ad un'altezza minima pari a cm 180, e dotare il locale di cappa sopra ogni punto di cottura, idonea alla captazione ed allontanamento dei fumi ed odori.

In presenza di impianto a gas, deve essere installata presa d'aria, opportunamente dimensionata.

Il progettista dovrà curare attentamente la progettazione e la sicurezza degli impianti e dell'illuminazione, con particolare riguardo all'aspetto del contenimento dei consumi energetici.

La disposizione degli arredi-modulari seguirà uno sviluppo della cucina a U, a L, o su singola parete o su pareti disposte parallelamente.

La cucina potrà essere “abitabile” con collocazione del tavole e delle sedute per la consumazione dei pasti, o non abitabile, per ragioni di insufficienza di spazio a disposizione per permettere l'allestimento della zona di consumazione.

In base al gusto ed alle preferenze estetiche del proprietario-cliente, lo stile della cucina potrà essere classico o moderno: tante sono infatti oggi le possibilità di scelta presentate da tante aziende e fiere del settore, che espongono, producono e vendono cucine ed elettrodomestici di ogni tipo e costo.


CHI

Non necessariamente deve essere affidata la progettazione di una cucina domestica ad un architetto o interior designer, in quanto gli stessi rivenditori offrono direttamente servizi di progettazione e consulenza, mirati però alla vendita dei loro arredi ed elettrodomestici.

Nel caso in cui il cliente desideri la garanzia di una corretta progettazione globale del locale, che non trascuri tutto l'iter di lavoro, dal rilievo tecnico del locale, comprensivo di impianti esistenti, alla progettazione completa dell'ambiente cucina, indipendentemente dalla marca e modello di una specifica azienda, si potrà affidare ad architetti ed arredatori d'interni con specifica competenza e creatività.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DI EDIFICI RESIDENZIALI: VOCI CORRELATE

Progettazione edificio residenziale

di Arch. Walter Caglio del 08/04/2011

La Progettazione di un Edificio "Residenziale" è quella fase di studio necessaria per poter dar cors..

Progettazione villa unifamiliare

di Arch. Carlo Cominazzini del 27/10/2011

Il progetto architettonico di una villa rappresenta il momento di ideazione di un edificio a caratte..

Direzione artistica di progetto edilizio

di Arch. Riccardo Roselli del 31/03/2011

La Direzione Artistica, per sua natura, è richiesta per garantire il rispetto degli intenti del Prog..

Progetto di una taverna abitabile

di Geom. Alice Cominazzini del 17/01/2012

Per taverna si intende una pertinenza dell'abitazione, collocata al piano seminterrato o interrato, ..

Regolamento edilizio

di Arch. Walter Caglio del 27/07/2011

Il Regolamento edilizio è uno strumento tecnico che disciplina gli aspetti estetici, igienico sanita..