Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Fitoiatra

del 07/02/2012
CHE COS'È?
Il fitoiatra è colui che per professione si occupa della difesa e della cura delle piante.
Deve possedere nozioni tecniche di patologia vegetale, entomologia, anatomia e fisiologia vegetale, fisica e chimica che gli permettano, analizzando una pianta, di valutarne gli eventuali problemi sanitari (malattie fungine, batteriche, virali, parassiti, sofferenze fisiologiche, carenze nutritive, eccetera) e di conseguenza di emettere una diagnosi, una prognosi, una prescrizione (eventuali trattamenti con l’indicazione dei prodotti da utilizzare) e una relativa applicazione della cura.
La consulenza fitoiatrica è una prestazione finalizzata alla cura e alla difesa degli organismi vegetali, offerta da un tecnico fitoiatra che, attraverso l’analisi vegetale permette di individuare malattie o problemi fisiologici della pianta e che di conseguenza emetta una diagnosi con identificazione del problema e relativa cura (prescrizione e applicazione).

Silvia Ghirelli
Paesaggista
Paesaggista Silvia Ghirelli AIAPP-IFLA

COME SI FA
Le fasi metodologiche sono:

  • fase diagnostica o analisi dei sintomi;
  • fase prognostica o previsione dell’evoluzione del fenomeno patologico;
  • prescrizione intesa come la definizione degli interventi per la cura o la risoluzione del problema diagnosticato;
  • applicazione delle prescrizioni.

CHI
Tale disciplina rientra nelle attività di competenza di dottori agronomi, dottori forestali e periti agrari.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e la Privacy
Voglio ricevere le newsletter di Professionisti.it
Voglio ricevere informazioni dai partner di Professionisti.it
VOCI CORRELATE
Fitopatologo

di Silvia Paesaggista Ghirelli del 07/02/2012

Il fitopatologo è laureato in scienze agrarie e si occupa dello studio e della cura delle malattie d..

AIAPP

di Dott.ssa Marcella Minelli del 15/11/2012

L'AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio ) rappresenta in Italia, dal 1950, i pr..

Giardino storico

di Silvia Paesaggista Ghirelli del 08/02/2012

Secondo la “Carta di Firenze”, scritta il 21 maggio 1981 dal Comitato internazionale dei giardini st..

Inserimento paesaggistico

di Geom. Alice Cominazzini del 02/01/2012

L'inserimento paesaggistico è l'attenta valutazione della trasformazione paesaggistica che un nuovo ..

Arredi da esterno

di Arch. Valentina Nencini del 24/07/2012

Consulenza per arredi esterni: pavimentazioni,aiuole,muretti,ringhiere,tavoli, sedie ,vasi ,gazebi,p..