Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Progettazione architettonica di centri estetici

del 25/11/2011
CHE COS'È?

Progettazione architettonica di centri estetici: definizione

La progettazione architettonica di un centro estetico è la fase di ideazione di un esercizio commerciale destinato all'offerta di trattamenti per la bellezza e il benessere del corpo, in un ambiente rilassante e accogliente.
Nella continua evoluzione del settore, oggi al centro estetico sono spesso abbinati altri servizi, in funzione delle dimensioni dell'unità immobiliare: solarium, trucco, tatuaggi, parrucchiere, eccetera.
Il cliente tipo del centro estetico in generale non è più solo la figura femminile benestante; si è ampliata la clientela diffondendosi anche a fasce di età inferiori e coinvolgendo molto anche gli uomini.

Geom. Alice Cominazzini
Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Milano
Arcom3 Architettura e Multimedia Srl

COME SI FA
Un colloquio preliminare del professionista tecnico con il gestore dell'attività sarà indispensabile per comprendere le esigenze sia funzionali sia stilistiche per il tipo di centro che verrà realizzato. Spesso infatti proprio da questa figura professionale provengono precise richieste in merito al numero di sale e cabine da dedicare ai vari trattamenti estetici offerti.
Durante la prima fase di progettazione architettonica di massima il tecnico dovrà quindi distribuire stanze e percorsi, nel rispetto delle richieste del cliente e delle normative edilizie e di sicurezza, oltre che di quelle specifiche igienico-sanitarie per i centri estetici, in funzione del numero di dipendenti. Il progettista potrà proporre eventuali ambienti comuni per il relax o per altri particolari funzioni, come per esempio anche un corner attrezzato per la preparazione di tisane salutari. Dovranno essere previsti servizi igienici e spogliatoi per i dipendenti e per i clienti, accessoriati e dimensionati secondo i vigenti regolamenti sanitari.
Il progettista illustrerà la proposta d'immagine architettonica mediante prospettive a mano libera o rendering fotorealistici, per particolari zone del centro estetico.
Durante la fase esecutiva del progetto, il professionista incaricato definirà tutte le scelte di materiali, finiture, colori, per i pavimenti, le pareti, gli elementi d'arredo. Verrà completata la progettazione illuminotecnica e impiantistica dei vari ambienti, e verranno elaborati e consegnati disegni tecnici dettagliati e documenti per la realizzazione finale dell'opera.

CHI
Architetti o interior designer sono le figure professionali meglio indicate per lo studio d'immagine e la progettazione architettonica di un centro estetico.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E INTERIOR DESIGN DI EDIFICI PER IL BENESSERE: VOCI CORRELATE

Progetto di una palestra

di Geom. Alice Cominazzini del 10/07/2012

E' la fase di ideazione architettonica per la realizzazione di una struttura di piccole o medie dime..

Progettazione architettonica di solarium

di Geom. Alice Cominazzini del 25/11/2011

La progettazione architettonica di un solarium è la fase di ideazione per la realizzazione di un ese..

Progettazione architettonica di Spa e centri termali

di Geom. Alice Cominazzini del 28/11/2011

Il centro termale è una struttura che sfrutta una sorgente di acqua naturale, fredda o calda (circa ..

Progettazione architettonica di SPA

di del 14/03/2013

Cosè una SPA domestica? un angolo di relax dentro casa dopo una giornata di fatica....da poter reali..

Progettazione strutture sportive

di Geom. Alice Cominazzini del 25/11/2011

La progettazione di una struttura sportiva è l'operazione preliminare mirata all'apertura di una str..