Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Progettazione architettonica di centri commerciali

del 15/12/2011
CHE COS'È?

Progettazione architettonica di centri commerciali: definizione

Un Centro Commerciale è una grande struttura o un complesso di edifici a destinazione commerciale all'interno della quale vari esercizi commerciali usufruiscono di infrastrutture e spazi collettivi in gestione comune.
La progettazione architettonica di un Centro Commerciale è la fase di ideazione tecnica e di immagine che precede e permette la realizzazione finale dell'opera.

Arch. Carlo Cominazzini
Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano
Arcom3 Architettura e Multimedia Srl

COME SI FA
La progettazione architettonica di un Centro Commerciale si sviluppa in 2 fasi distinte che seguono il progetto di fattibilità:
  1. progettazione di massima nella quale il progettista, sulla base degli elementi recepiti dallo studio di fattibilità e sulla scorta dei parametri urbanistici ed edilizi locali vigenti, elabora una proposta distributiva delle superfici e dei volumi del Centro Commerciale con particolare attenzione alla separazione dei percorsi veicolari e pedonali, degli accessi alle zone commerciali e ai depositi-magazzini.
    Il progettista valuterà quindi la circolazione interna del centro, ponendo massima cura ai percorsi dei visitatori in modo da favorire la massima visibilità dei negozi.
    In questa fase il progettista dovrà presentare anche una serie di prospettive realizzate a mano o render fotorealistici per illustrare l'immagine del Centro, sia per la parte esterna che per le gallerie interne (mall);
  2. nella seconda fase progettuale, progetto esecutivo, il progettista produrrà una serie di elaborati grafici e disegni in dimensione e scala adeguati che illustreranno nel dettaglio tutte le parti concorrenti il Centro Commerciale in modo da renderne possibile la realizzazione finale.

CHI
Ingegneri e architetti abilitati. Si consiglia di consultare comunque architetti già esperti del settore, più capaci rispetto ai colleghi ingegneri nella composizione architettonica e normalmente più inclini all'ideazione di soluzioni planivolumetriche originali.

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA DI EDIFICI COMMERCIALI: VOCI CORRELATE

Progettazione di locali tematici

di Arch. Carlo Cominazzini del 24/11/2011

La definizione di locale a tema è utilizzata per indicare quel genere di ambienti (ristoranti, steak..

Progettazione Parafarmacie

di Geom. Alice Cominazzini del 24/07/2012

E' la fase di ideazione architettonica per la realizzazione di un'attività commerciale abilitata all..

Progettazione edificio industriale

di Arch. Walter Caglio del 27/07/2011

La Progettazione di un edificio industriale è quella fase di studio necessaria per poter dar corso a..

Progettazione architettonica di parchi commerciali

di Arch. Carlo Cominazzini del 26/09/2011

La progettazione architettonica di un parco commerciale è la fase di ideazione, successiva all'iter ..

Progettazione sale da spettacolo

di Geom. Alice Cominazzini del 25/11/2011

La definizione di sale da spettacolo è in generale utilizzata per indicare tutti i locali aperti al ..