Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Azioni a tutela del possesso

del 15/03/2011
CHE COS'È?

Azioni a tutela del possesso: definizione

Normalmente il soggetto che ha il possesso di un bene ne è proprietario.
Il possesso è una situazione di fatto che fa capo ad un soggetto che potrebbe anche non esserne il proprietario, ad esempio per averlo ricevuto in prestito ovvero a noleggio.
Chi possiede un bene in virtù di un titolo giuridico idoneo (ad esempio l'inquilino di un immobile in forza di contratto di locazione) ha diritto di proteggere tale situazione di fatto nei confronti di chiunque l'aggredisca.
Le azioni possessorie, a determinate condizioni, possono essere esercitate anche contro il proprietario del bene.
La ragione per la quale l'ordinamento tutela il possesso è di ordine pubblico e finalizzata ad evitare azioni non giuridiche di giustizia privata.
Le azioni possessorie offrono al soggetto che le promuove una tutela immediata e provvisoria a protezione del mero fatto del possesso. Per il riconoscimento assoluto e definitivo del diritto di proprietà sono invece previste le azioni petitorie.
Le azioni a tutela del possesso sono così classificate:

Avv. Maurizio Sala
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Avvocato Maurizio Sala


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

POSSESSO: VOCI CORRELATE

Possesso

di Avv. Maurizio Sala del 15/03/2011

Il possesso è una relazione di fatto con una cosa e si distingue in "possesso pieno" (consistente ne..

Azione di reintegrazione nel possesso

di Avv. Maurizio Sala del 15/03/2011

Il soggetto che viene privato del possesso di un bene con la violenza ovvero in modo clandestino (oc..