Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Testo unico bancario - TUB

del 22/03/2011
CHE COS'È?

Testo unico bancario - TUB: definizione

Il testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia (decreto legislativo n. 385 del 1° settembre 1993), definito comunemente come "Testo Unico Bancario" o "TUB", è entrato in vigore il 1° gennaio 1994.
Con l'introduzione del TUB si è realizzata una riforma radicale del sistema bancario italiano, attraverso l'abbandono della vecchia concezione di banca intesa come pubblica istituzione, per passare ad un concetto di "banca universale", ossia di una banca la cui attività va al di là del tradizionale ambito dell'intermediazione nella circolazione del denaro, per estendersi allo svolgimento di qualsiasi attività finanziaria.
Il TUB ha come destinatari:

  1. le banche;
  2. i gruppi bancari;
  3. i soggetti operanti nel settore finanziario iscritti in un apposito albo tenuto dalla  Banca d’Italia;
  4. gli istituti di moneta elettronica; e
  5. gli istituti di pagamento.

Il TUB è composto dai seguenti Titoli:

Titolo I:          Autorità creditizie;

Titolo II:         Banche;

Titolo III:        Vigilanza;

Titolo IV:        Disciplina delle crisi;

Titolo V:         Soggetti operanti nel settore finanziario;

Titolo V-bis:   Istituti di moneta elettronica;

Titolo V-ter:    Istituti di pagamento;

Titolo VI:        Trasparenza delle condizioni contrattuali e dei rapporti con i clienti;

Titolo VI bis:  Agenti in attività finanziaria e mediatori creditizi;

Titolo VII:      Altri controlli;

Titolo VIII:     Sanzioni;

Titolo IX:        Disposizioni transitorie e finali.

Tra le principali tematiche disciplinate dal Testo Unico Bancario, si segnalano la raccolta del risparmio da parte delle banche e delle istituzioni finanziarie e tutte le operazioni relative a prestiti e finanziamenti sotto qualsiasi forma.

Avv. Giovanni Carotenuto
Ordine degli Avvocati di Roma
Orrick Herrington & Sutcliffe 


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

DIRITTO BANCARIO: VOCI CORRELATE

Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali - European Insurance and Occupational Pension Authority - EIOPA

di Avv. Giovanni Carotenuto del 09/11/2011

L'Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali (European Insuranc..

Anatocismo

di Avv. Giorgia Pecchi del 03/09/2015

Nell'ordinamento italiano l'anatocismo è espressamente disciplinato dall'art.1283 cc, che recita tes..

Centrale rischi banca d'Italia

di Dott. Giuliano Canovi del 08/11/2011

La Centrale Rischi Banca d’Italia è come un “biglietto da visita” dell’impresa: si tratta di un docu..

Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione - COVIP

di Avv. Giovanni Carotenuto del 13/04/2012

La Commissione di vigilanza sui fondi pensione (COVIP) è un'autorità amministrativa con sede a Roma,..

Testo unico servizi finanziari - TUF

di Avv. Giovanni Carotenuto del 22/03/2011

Il testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria (decreto legislativo n. ..