Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Polizza a rate

del 24/04/2017
CHE COS'È?

Polizza a rate: definizione

Una polizza a rate permette, attraverso il ricorso al credito, di pagare le tariffe dei premi assicurativi frazionandoli. Tale opportunità viene messa a disposizione di tutte le fasce di reddito, a condizione che si sia in grado di dimostrare - per esempio con una busta paga - il reddito stesso. La convenienza per coloro che dispongono di uno stipendio mensile è quella di far addebitare la quota del premio direttamente sul proprio conto. Il denaro che viene versato dal cliente in funzione del numero di rate deciso in anticipo include gli interessi che sono eventualmente previsti; esso è anticipato dalla società di credito con cui è stato stipulato l'accordo dalla compagnia, in maniera tale che il cliente paghi la somma in denaro stabilita direttamente all'istituto finanziario. Le polizze a rate sono diverse dalle polizze temporanee: queste, infatti, sono finalizzate unicamente a ridurre il periodo di tempo di validità, per esempio a sei o a tre mesi, ma non hanno niente a che fare con modalità di pagamento frazionato.


COME SI FA

Come si può ottenere una polizza a rate?

Le modalità di conseguimento di una polizza a rate sono le stesse previste per una polizza tradizionale: al di là del fatto che la prima venga pagata in più scaglioni e la seconda venga pagata in una soluzione unica, infatti, per il resto non ci sono differenze. Con la polizza a rate, si ha a che fare con l'intervento di una finanziaria, la quale anticipa l'importo totale dovuto alla compagnia assicurativa secondo le stesse modalità applicate per qualsiasi altro tipo di finanziamento che dia la possibilità di comprare un bene a rate. Il premio, in questo modo, viene spezzato in più parti, anche se in genere la somma complessiva da pagare è un po' più alta di quella di partenza per colpa degli interessi che la finanziaria applica. Proprio questo aspetto è quello che merita di essere tenuto in particolare considerazione.


CHI

Le compagnie assicuratrici.


FAQ

1. Come funziona una polizza a rate?

Il meccanismo di funzionamento di una polizza a rate è molto semplice: il soggetto che si assicura non versa l'intero premio in una soluzione unica, in quanto lo distribuisce in più mensilità. Il veicolo o l'oggetto assicurato dispongono della copertura relativa per tutto l'anno, proprio come avviene con una polizza classica, ma il pagamento dilazionato si dimostra più vantaggioso dal momento che può essere sostenuto più agevolmente. Come detto, la diluizione in più mensilità del pagamento può essere scelta in maniera vantaggiosa da chi può contare su uno stipendio fisso, e risulta piuttosto conveniente anche per chi possiede più di un veicolo.

2. Quali sono gli aspetti da valutare con attenzione in un contratto?

Come si è accennato, sono gli interessi che devono catturare l'attenzione: le condizioni contrattuali previste da una polizza a rate, infatti, a fronte di rate piuttosto basse possono prevedere interessi elevati o, in altri casi, obbligare all'acquisto simultaneo di una carta di credito, per la quale è necessario sostenere anche i costi di gestione e i costi di emissione. Sono due, quindi, gli accorgimenti da mettere in pratica: il primo è quello di richiedere preventivi differenti a più di una compagnia, in modo tale da individuare quello più in linea con le proprie esigenze e meno costoso; il secondo è quello di verificare sempre tutte le condizioni contrattuali, al fine di evitare brutte sorprese.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

DIRITTO ASSICURATIVO: VOCI CORRELATE

Polizze assicurative finanziarie

di Dott. Claudio Griziotti del 21/09/2011

Gli elementi principali di un qualsiasi contratto di assicurazione sono:l’assicuratore, che si obbli..

Polizza assicurativa

di Dott. Claudio Griziotti del 15/11/2011

Il contratto di assicurazione è un accordo stipulato tra due parti, disciplinato dall'articolo 1882 ..

Polizza vita

di Daniele Rossi del 19/04/2012

Il contratto di polizza vita è un contratto stipulato da una compagnia di assicurazioni con il contr..