Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Dirigente

del 03/11/2011
CHE COS'È?

Dirigente: definizione

Posto che la nozione di “dirigente” in Italia non è stabilita dalla legge, le caratteristiche della sua funzione possono essere dedotte dalla contrattazione collettiva dei vari settori e dalla giurisprudenza.
Da giurisprudenza e contratti collettivi se ne ricava che per dirigente si intende un lavoratore subordinato che in forza di un rapporto di fiducia istituito con l’imprenditore svolge compiti di direzione (dell’intera azienda o anche di una branca o di un settore autonomo di essa), in posizione di supremazia gerarchica nei confronti di altri dipendenti ed esercita mansioni con elevato livello di autonomia e discrezionalità in grado di influenzare la vita aziendale nell’ambito delle direttive generali del datore di lavoro.
Ciò anche nel caso di svolgimento limitato ad un settore autonomo di attività.
Pertanto, ciò che rileva è l’ampia autonomia ed i poteri discrezionali (sull’attività dell’intera azienda o su un settore autonomo) della sua attività; poteri che lo differenziano qualitativamente dall’impiegato con funzioni direttive.
La sua figura professionale che lo vede come alter ego dell’imprenditore implica lo svolgimento di compiti non subordinati a quelli di altri dirigenti di qualsiasi livello, bensì coordinati.


CHI
E' opportuno rivolgersi ai consulenti del lavoro

vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

fabrizio

11/04/2012 12:04:28

sarebbe utile definire chi è il dirigente medico pubblico dipendente con solo qualifica dirigenziale e che in pratica non dirige nulla se non il suo lavoro che richiede assistenza infermieristica. Altra cosa è il dirigente apicale con funzione dirigenziale.

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

INQUADRAMENTO - RAPPORTO DI LAVORO: VOCI CORRELATE

Impiegato

di Rag. Maurizio Cason Villa del 17/10/2011

Si definisce impiegato un lavoratore subordinato che svolge la sua attività alle dipendenze di un d..

Apprendista

di del 02/08/2016

Nel diritto del lavoro italiano, l'apprendista è colui che svolge una certa attività lavorativa dopo..

Volontario

di Dott. Claudio Zaninotto del 21/12/2011

Con il termine volontario si intende individuare un soggetto che opera gratuitamente a favore di org..

Assistenza per la certificazione dei contratti di lavoro

di del 27/06/2017

L'assistenza per la certificazione dei contratti di lavoro permette alle parti coinvolte di avere ce..

Quadro

di Rag. Maurizio Cason Villa del 17/10/2011

Si definisce quadro un lavoratore che presta la propria opera di lavoro subordinato e che, pur non ..