Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Quadro

del 17/10/2011
CHE COS'È?

Quadro: definizione

Si definisce quadro un lavoratore che presta la propria opera di lavoro subordinato e che, pur non appartenendo alla categoria dei dirigenti, svolga funzioni con carattere continuativo di rilevante importanza ai fini dello sviluppo e dell’attuazione degli obiettivi dell’impresa. La definizione legale, volutamente generica, rinvia, per le opportune specificazioni, alla contrattazione collettiva.
Data l’indeterminatezza della definizione della figura di quadro, la giurisprudenza ha individuato un insieme di criteri identificativi della categoria di appartenenza. A titolo esemplificativo troviamo tra i diversi requisiti elaborati:
  • l’autonoma responsabilità gestionale delle funzioni attribuite;
  • la dipendenza diretta dai dirigenti;
  • la responsabilità di budget.
Sono lavoratori con funzioni direttive che, partecipando con carattere di continuità ai processi di definizione degli obiettivi, delle strategie e della gestione delle risorse aziendali, operano con ampia facoltà di iniziativa, con ampia autonomia decisionale e discrezionalità di poteri per la realizzazione di importanti obiettivi aziendali.
Al quadro potrà essere affidata la rappresentanza dell'azienda, con potere decisionale, mediante deleghe speciali.
La figura del quadro è preminente rispetto all’impiegato di maggiore livello ma viene in subordine rispetto al dirigente.

Rag. Maurizio Pierfrancesco Cason Villa
Ordine dei Consulenti dei Lavoro di Milano
Rag. Cason Villa Maurizio Pierfrancesco

vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

INQUADRAMENTO - RAPPORTO DI LAVORO: VOCI CORRELATE

Impiegato

di Rag. Maurizio Cason Villa del 17/10/2011

Si definisce impiegato un lavoratore subordinato che svolge la sua attività alle dipendenze di un d..

Intermedio

di del 03/11/2011

Posto che la caratteristica distintiva dell’operaio è la collaborazione con il datore di lavoro per ..

Contratti di agenzia

di Avv. Emanuela Rossetti del 24/10/2012

E’ il contratto con cui un soggetto - l'agente di commercio- si assume il compito di promuovere, in ..

Operaio

di Rag. Maurizio Cason Villa del 17/10/2011

Si definisce operaio un lavoratore che svolge lavori di tipo manuale o tecnico tipicamente all’int..

Demansionamento

di del 03/05/2013

L'articolo 2103 codice civile rubricato come "Mansioni del lavoratore" definisce il termine demansio..