Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Inertizzazione di materiali combustibili

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Inertizzazione di materiali combustibili : definizione

Per l’inertizzazione di materiali combustibili e spegnimento di focolai di incendio è molto usata l’anidride carbonica e la scelta molto spesso dipende dal costo del fluido inertizzante. Il confronto non è semplice e spesso il consulente è interpellato in proposito: l’azoto si acquista a Nm³ ma come liquido, la CO2 è commercializzata a kg; l’azoto liquido (LIN) è molto più leggero della CO2 liquida, quindi a parità di volume svolto richiede un serbatoio più grande, però anche il gas azoto (GAN) è più leggero della CO2 gas, che è molto più pesante e quindi svolge un volume minore.

Dr. Ing. Enrico De Carli
Ordine degli Ingegneri di Brescia
Studio Tecnico Dr. Ing. Enrico De Carli


COME SI FA

Per uso anti incendio l’azoto è poco usato e solo in apparecchiature chiuse. Va sottolineato comunque, per qualsiasi gas inerte, che l’inertizzazione non è da confondere con lo spegnimento: la prima blocca o previene in focolaio di ignizione senza danneggiare le apparecchiature interessate e magari senza interrompere il processo in atto - lo spegnimento è ottenuto con quantità massicce di inerte e senza pregiudizio di danni che possono verificarsi alle apparecchiature, pur di spegnere l’incendio e preservare l’incolumità delle persone. Molto spesso questa distinzione è ignorata anche da tecnici che dovrebbero conoscerla, inducendo spese di impianto eccessive per l’inertizzazione ma insufficienti o inadeguate per anti incendio.


CHI

Per valutare la soluzione di inertizzazione e prevenzione incendi più adatta, nonché gestirne le modalità di impiego, è consigliabile affidarsi a un esperto, come un Ingegnere.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

PREVENZIONE INCENDI: VOCI CORRELATE

Certificazioni del fuoco

di del 11/05/2017

Le certificazioni del fuoco e le omologazioni nei settori della resistenza al fuoco e della reazione..

Progettazione antincendio in edifici civili, industriali/commerciali, rurali

di del 07/12/2016

La progettazione antincendio in edifici civili, industriali, commerciali e rurali è fondamentale per..

Certificato di Prevenzione Incendi - CPI

di del 06/07/2016

Il Certificato Prevenzione Incendi (CPI) è un insieme di norme, applicazioni e azioni che portano a ..