Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Idoneità tecnico-professionale

del 27/09/2011
CHE COS'È?

Idoneità tecnico-professionale: definizione

Per idoneità tecnico-professionale si intende l'essenziale procedura di verifica delle capacità tecniche ed organizzative che devono essere possedute e dimostrate dalle imprese e lavoratori autonomi selezionati, dal committente o dal responsabile dei lavori, in merito agli specifiche lavorazioni da effettuare. 
Applicazione ufficiale della verifica dell'idoneità tecnico professionale delle imprese e lavoratori autonomi è la dichiarazione che deve essere allegata alle pratiche edilizie a firma del committente.

Geom. Alice Cominazzini
Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Milano
Arcom3 Architettura e Multimedia Srl

COME SI FA
L'allegato XVII del Testo Unico della Sicurezza, elenca la documentazione minima per la verifica dell'idoneità tecnico professionale.
Devono essere in particolare richiesti i seguenti documenti, per le imprese:
  • iscrizione alla Camera di Commercio, Industria e Artigianato;
  • documento di Valutazione dei Rischi (Piano Operativo di Sicurezza);
  • documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), in corso di validità;
  • dichiarazione di non essere oggetto di provvedimenti di sospensione o interdittivi:
  • documentazione relativa alla conformità di attrezzature, macchine e opere provvisionali;
  • elenco dei dispositivi di protezione individuale forniti ai lavoratori;
  • nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, degli incaricati il servizio di attuazione di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione, di primo soccorso e gestione dell'emergenza, del medico competente, se necessario;
  • nominativo del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.
I lavoratori autonomi dovranno consegnare:
  • iscrizione alla Camera di Commercio, Industria e Artigianato;
  • documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), in corso di validità;
  • documentazione relativa alla conformità di attrezzature, macchine e opere provvisionali;
  • elenco dei dispositivi di protezione individuale;
  • attestati inerenti la propria specifica formazione ed idoneità sanitaria.

CHI
La verifica dell'idoneità tecnico professionale delle imprese è obbligo del committente o responsabile dei lavori.
In caso di sub-appalto il datore di lavoro dell'Impresa affidataria dovrà verificare l'idoneità tecnico-professionale delle imprese e/o dei lavoratori autonomi sub-appaltati.

vota  

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO: VOCI CORRELATE

Documento di valutazione dei rischi - DVR 81/08

di Avv. Candida Cianciotta del 24/06/2016

Il documento di valutazione dei rischi - DVR 81/08 è un documento che serve a definire la cosiddetta..

Analisi dei Rischi di macchine

di Ing. Roberto Negro del 28/11/2012

Fino ad anni relativamente recenti uno degli incidenti più frequenti nelletessiture era l'impigliame..

Valutazione del rumore

di del 09/09/2016

La valutazione del rumore è un'attività fondamentale sul posto di lavoro, visto che il rumore stesso..

Piano di Sicurezza e Coordinamento

di del 24/05/2017

Il piano di sicurezza e coordinamento è un documento indispensabile per le attività lavorative in un..

Responsabile dei lavori

di Arch. Walter Caglio del 07/04/2011

Il Responsabile dei Lavori è una figura professionale nominata dal committente ai fini della progett..