Consulenza o Preventivo Gratuito

Spesometro 2017: proroga al 5 ottobre

del 26/09/2017
di: Redazione
Spesometro 2017: proroga al 5 ottobre

L’Agenzia delle Entrate ha comunicato un’ulteriore proroga dello spesometro, la comunicazione obbligatoria dei dati relativi alle fatture emesse e ricevute nel primo semestre dell’anno 2017.

Com’è noto, dal 22 al 25 settembre l’area del sito destinata alla trasmissione dei dati, “Fatture e corrispettivi”, ha presentato problemi tecnici tali rendere difficile o impedire la comunicazione di quanto necessario.

A partire da oggi, martedì 26 settembre 2017, l’area è di nuovo attiva a eccezione di alcuni servizi:

·       Modifica dei dati fattura attraverso interfaccia web.

·       Visualizzazione delle notifiche di esito delle sole fatture elettroniche, delle comunicazioni trimestrali IVA e quelle relative ai corrispettivi.

·       Precompilazione dei dati nella funzionalità di generazione dati fattura.

Per queste ragioni, la data per adempiere allo spesometro è prorogata al 5 ottobre 2017 e l’Agenzia non sanzionerà i contribuenti “in ritardo” a causa di errori tecnici imputabili alla gestione del sito web.

Fonte e approfondimento: www.fiscoetasse.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...