Consulenza o Preventivo Gratuito

Spesometro 2017: invio entro il 18 settembre

del 29/08/2017
di: Redazione
Spesometro 2017: invio entro il 18 settembre

Il decreto fiscale 193/2016 ha fissato al 16 settembre il termine per l’invio dello spesometro 2017 ma, essendo un sabato, i professionisti dovranno trasmettere i dati entro lunedì 18 settembre 2017.

Quali dati devono essere trasmessi? Quelli rilevanti ai fini Iva: le fatture emesse, le fatture ricevute e registrate e le note di variazione.

Ricordiamo che è bene prestare attenzione alle fatture differite: la risoluzione n. 87/e del 5 luglio 2017 ha chiarito che la comunicazione dei dati Iva deve avvenire per competenza, cioè devono essere trasmessi i dati dei documenti IVA con data compresa tra il 01.01.2017 ed il 30.06.2017.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Controlli, l'autovalutazione con ReddiTest non basta

del 24/01/2013

Con un anno di ritardo rispetto alla tabella di marcia, l'Agenzia delle entrate alla fine dello scor...

Redditometro: onere prova non è sul contribuente

del 26/01/2013

Per il redditometro spazio alla prova con la documentazione fattuale. L'occhio del fisco sarà concen...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...