Consulenza o Preventivo Gratuito

Voluntary disclosure: proroga al 30 settembre

del 28/07/2017
di: Redazione
Voluntary disclosure: proroga al 30 settembre

Entro questa settimana sarà resa ufficiale la proroga al 30 settembre, con slittamento al 2 ottobre, per l’adesione alla voluntary disclosure che porterà all'emersione dei capitali.

Il DL 193/20216 collegato alla Legge di stabilità 2017 ha previsto la riapertura dei termini della procedura di collaborazione volontaria in un intervallo temporale che va dal 24 ottobre 2016 al 31 luglio 2017, ma le domande finora presentate per l’adesione alla seconda voluntary sono ben lontane dalle stime previste.

Oltre alla proroga dei termini, resta forte l'ipotesi di stabilizzare il programma di regolarizzazione del rientro dei capitali rendendolo disponibile in ogni momento e senza più limiti temporali.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La Guardia di finanza rafforza gli accertamenti

del 25/01/2013

Guardia di finanza spalla delle Entrate per l'accertamento. Nel 2012 i verbali delle Fiamme gialle h...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...

Il nuovo redditometro non riesce a stanare i vip

del 29/01/2013

Il nuovo redditometro fa i conti con il passato. E il risultato non incoraggia affatto. Il vecchio a...