Consulenza o Preventivo Gratuito

Rottamazione cartelle esattoriali entro il 31 luglio

del 25/07/2017
di: Redazione
Rottamazione cartelle esattoriali entro il 31 luglio

Chi ha aderito alla possibilità di rottamare le cartelle esattoriali ha tempo fino al 31 luglio, sia che abbia scelto di pagare a rate sia che abbia optato per un’unica soluzione.

La rottamazione delle cartelle sarà per molti contribuenti anche la prima occasione per conoscere l’Agenzia delle Entrate -Riscossione, l’ente pubblico che ha sostituito Equitalia.

Come rottamare le cartelle entro il 31 luglio? Chi ha aderito ha ricevuto un bollettino RAV o può scaricarlo dal sito delle Entrate, e può pagare: tramite la propria banca anche online, presso i circuiti Sisal e Lottomatica e tramite gli sportelli, l’applicazione o il sito dell’Agenzia. Sul sito dell’Agenzia è possibile richiedere informazioni su quanto bisogna pagare o ottenere un bollettino per una singolo avviso se non si vuole o non si può saldare il proprio debito.

Fonte e approfondimenti: www.ilpost.it
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Riscossione, l'Inps aggiorna il calendario ad agosto

del 29/01/2013

Sospensione della riscossione, per l'Inps la dead line è al 6 agosto. L'istituto di previdenza in un...

Riscossione Equitalia atterrata dal fondo patrimoniale

del 30/01/2013

Non è aggredibile ai fini della riscossione delle imposte, il bene compreso in un fondo patrimoniale...

La prova per il contribuente rischia di essere diabolica

del 31/01/2013

Risparmio accumulato, nel redditometro onere probatorio gravoso al contribuente. Il decreto attuativ...