Consulenza o Preventivo Gratuito

Come revocare un amministratore di condominio

del 04/08/2017
di: Redazione
Come revocare un amministratore di condominio

L’amministratore di condominio è un professionista a cui si richiedono sempre più competenze in ambiti che spaziano dalla contabilità al diritto. Per questo ha acquisito maggiori responsabilità che lo espongono anche al rischio di revoca in seguito di gravi irregolarità

Stando all’ordinanza n. 15706 del 23/06/2017, per la procedura di revoca dell'amministratore di condominio spetta ai condomini rivolgersi, singolarmente, al Tribunale competente del territorio per denunciare quella che si ritiene essere una grave inadempienza dell’amministratore.  

Fatto questo, si fissa l’udienza per il confronto tra il condomino e l’amministratore che consente al giudice di avere elementi sufficienti a revocare o meno l’amministratore dal suo incarico.

Fonte e approfondimenti: www.notai.it

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
I legali fuori dall'amministrazione del condominio

del 13/02/2013

L'avvocato non può fare l'amministratore di condominio. E il responsabile delle avvocature degli ent...

Condòmino assente e impugnazione delibere assembleari

del 27/02/2013

«In tema di condominio negli edifici, ai fini della decorrenza del termine per l'impugnazione delle...

Amministratore: i redditi li fa il condomino

del 06/03/2013

Il reddito imponibile dell'amministratore di condominio può essere calcolato dal fisco sulla base de...