Consulenza o Preventivo Gratuito

Voluntary disclosure 2016: nuovi criteri per il rientro dei capitali

del 14/06/2017
di: Redazione
Voluntary disclosure 2016: nuovi criteri per il rientro dei capitali

L’agenzia delle Entrate ha rilasciato la Circolare 19/E che definisce le modalità per la nuova adesione alla voluntary disclosure che si chiuderà tra 50 giorni, il 31 luglio 2017.

Rispetto alle precedenti circolari 10/E e 27/E del 2015, la 19/E introduce due novità: si amplia la lista dei paesi che consentono uno sconto sulle sanzioni e il dimezzamento a 5 anni della prescrizione fiscale, e si offre la possibilità di autoliquidare l’imposta.

Per permettere a chi lo voglia di provvedere in autonomia al calcolo dei capitali per la voluntary disclosure senza commettere errori né incorrere in sanzioni, l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione un apposito applicativo. Si trova nella sezione “servizi fiscali online - senza registrazione” sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Fonte e approfondimenti: www.ilsole24ore.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...